Gemma Galgani raggiante e sorridente: una grande sorpresa per la dama!



La protagonista assoluta del Trono Over di Uomini e Donne, Gemma Galgani, vive di alti e bassi. Più bassi che alti, per la verità. Anche se, a quanto sembra, negli ultimi tempi qualcosa sta cambiando anche per lei. Addirittura in tema sentimentale.

Gemma Galgani

Siamo tutti a conoscenza delle triste avventure di Gemma Galgani al Trono Over. In ogni puntata. Ma nell’ultimo periodo qualcosa sembra muoversi. Soprattutto da quando la dama torinese ha deciso di tornare a frequentare un suo ex. Non Giorgio Manetti, bensì Marco Firpo.

Una novità, nel frattempo, fa sorridere Gemma.


Gemma Galgani fa incuriosire i fan. Nei giorni scorsi, tramite profilo Facebook, è apparso un post che ha incuriosito non poco. All’interno di esso, la dama del Trono Over affermava di aver ricevuto un regalo inaspettato e di ritenersi positiva per affrontare la giornata in questione. Nel senso che sarebbe accaduto qualcosa di promettente.

A questo punto ci si chiede: che cosa? Cosa spinge Gemma Galgani ad essere così positiva e speranzosa in prospettiva? Di sicuro si tratta di una bella notizia, anche se non ci sono particolari indiscrezioni di gossip in tal senso.

Che abbia ricevuto una bella notizia proprio dal suo Marco? Tutti attendiamo trepidanti cosa bolle esattamente in pentola. Di sicuro qualcosa in più lo sapremo nei prossimi appuntamenti di Uomini e Donne Trono Over. Mai come questa volta Gemma Galgani è decisa ad andare avanti per la sua strada. Alla conquista di Marco. Impresa tutt’altro che possibile, anzi. Piuttosto ardua.

Ma lei ci proverà fino alla fine, convinta che qualcosa di bello accadrà a breve termine. Inseguendo una gioia. Lo strano e inevitabile destino di Gemma Galgani, che, poi, inevitabilmente, accomuna tutti noi. Giorgio Manetti rappresenta ormai il passato. Nel suo cuore c’è soltanto Marco Firpo. Difficile da allontanare. Quasi impossibile combattere con il proprio cuore.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Uomini e Donne Gratis



Leggi anche