Anticipazioni e Trama Una Vita puntata 29 marzo Mauro mette in guardia Felix De La Vega



Nella trama Una Vita puntata 29 marzo Mauro si rende conto che deve fare qualcosa di concreto per mettere in guardia il politico Felix De La Vega circa la spietatezza di Cayetana.

Trama Una Vita puntata 29 marzo

Mauro scoprirà che Felix ha deciso di opporsi con tutte le sue forze ai futuri progetti di Cayetana, dato che nutre un profondo sospetto nella donna. A tal proposito l’uomo si opporrà all’idea di intitolare una scuola per l’infanzia con il nome della figlia di Cayetana con lo scopo di rendere onore alla sua memoria.

Felix approva le sue buone intenzioni e la natura lodevole del suo progetto, ma ritiene che la sua iniziativa non è in linea con il suo progetto politico. Questa tesi sarà supportata da un’opinione piuttosto singolare da parte di Teresa che intromettendosi in una conversazione tra Felix e Cayetana farà sentire la sua voce in qualità di maestra.



In questo scenario se da un lato il politico si convincerà che non deve in alcun modo approvare il progetto della donna, dall’altro lato quest’ultima andrà su tutte le furie pensando bene di punire sia Teresa che si è intromessa e sia lo stesso Felix. Per questo motivo Mauro cercherà di far capire all’uomo che sta sbagliando a mettersi contro la donna, la quale è famosa per la sua spietatezza e per i suoi sistemi persuasivi al limite della legalità.

Il politico apprezza le parole del giovane ma nello stesso tempo gli farà capire che non si lascerà intimidire dalle minacce della donna. Intanto Ursula indagando sulla vita di Teresa scoprirà una verità di cui Cayetana è già a conoscenza e cioè che sua madre è in realtà Fabiana. Il fatto che la sua padrona le abbia omesso questo dettaglio la spingerà a riflettere sull’onestà del suo rapporto con Cayetana, la quale non sembrerà con lei così sincera come dice.



Leggi anche