Beautiful Mediaset, puntata 21 marzo per Wyatt è tutta colpa di Liam



Nella puntata di martedì 21 marzo della soap opera americana Beautiful vedremo Wyatt sul piede di guerra dato che il giovane si convincerà che dietro la presa di posizione di sua moglie ci sia proprio Liam.

Dopo l’estrema decisione di Steffy di mandare a monte il suo matrimonio per via dell’intrusione della Fuller nella sua famiglia, Wyatt proverà una serie di strade per riuscire a salvare quello che resta del suo rapporto con sua moglie. Così il giovane proverà ancora una volta a confrontarsi con sua madre nella speranza che la donna si metta una mano sulla coscienza e faccia marcia indietro. Ebbene Quinn non ha nessuna intenzione di rinunciare ad Eric, anzi ritiene che la reazione di Steffy è solo un subdolo pretesto per poter ritornare assieme a Liam.

Di fronte a queste parole Wyatt vorrà vederci chiaro e dunque deciderà di recarsi da Thomas, il quale attualmente sta ospitando sua sorella. Quando varcherà la soglia della sua casa, vedrà Steffy in compagnia di Liam e finirà per aggredirlo verbalmente. In questo scenario Wyatt si convincerà che dietro la paradossale presa di posizione di Steffy ci sia in realtà proprio Liam, colpevole secondo il suo rivale di aver convinto sua moglie a lasciarlo. La giovane preoccupata per l’evolversi repentino della situazione cercherà di mettere le cose in chiaro spiegando che Liam non c’entra nulla con la sua decisione.

La giovane ha voluto allontanarsi da Wyatt dopo aver scoperto l’intenzione della Fuller di diventare la nuova signora Forrester. Il giovane crede in parte alle parole di sua moglie, aggiungendo che secondo lui Liam ha avuto un ruolo chiave nella scelta di Steffy, dato che è sotto gli occhi di tutti il desiderio del giovane di riconquistare la ragazza nonostante fosse già sposata. Questa affermazione farà arrabbiare Liam il quale ricorderà al suo rivale che è stato lui a chiedere la sua mano nonostante sapesse che era già fidanzata.



Nel frattempo Ridge si rende conto che Brooke potrebbe accettare la proposta inattesa di Bill, il quale le ha chiesto di sposarlo dopo che la donna le aveva parlato della cessione delle sue quote azionarie. In questo contesto Katie cambierà improvvisamente opinione facendo capire a Ridge che se vuole passare il resto della sua vita con Brooke deve impedire che sposi Bill. L’uomo però è piuttosto combattuto perché da un lato con il matrimonio della donna riuscirebbe ad entrare in possesso delle quote azionarie di Bill impedendo alla Fuller di prendere in mano le redini dell’azienda ma dall’altro perderebbe per sempre la possibilità di ritornare insieme a Brooke con la quale stava progettando un futuro insieme.

Sarà proprio Ridge a chiedere a Katie come mai abbia deciso di cambiare idea su questa vicenda dato che fino a qualche tempo fa la donna era convinta che il matrimonio di sua sorella con Bill era necessario per salvare l’azienda di famiglia. Ebbene Katie gli spiegherà di aver preso atto del forte sentimento che Ridge prova per Brooke. Di conseguenza la sua reazione di fronte alla proposta di Bill, l’ha spinta a capire che l’uomo non era molto contento di questa contro proposta.

Malgrado l’amore che Ridge prova per Brooke, l’uomo non sa come risolvere la questione ed è per questo che aspetta una presa di posizione da parte della donna. A tal proposito la sorella di Katie vedendo che il suo amato storico non ha nulla da dire in proposito inizia a credere che non sia innamorato di lei così come le ha fatto credere in precedenza. Così la donna inizia a maturare l’idea di dover accettare la proposta di Bill che automaticamente le cederà le sue quote azionarie.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche