Anticipazione Tempesta d’amore, puntata 17 marzo una notte di nozze al vetriolo



La puntata di venerdì 17 marzo della soap opera bavarese Tempesta d’Amore sarà caratterizzata da una notte di nozze al quanto turbolenta dato che Desirée e Adrian finiranno per litigare subito dopo la festa del loro matrimonio.

Il motivo del litigio tra i due sarà ovviamente Clara dato che la sua rivale non ammette che suo marito debba continuare a vederla ora che sono sposati. Adrian però non capisce per quale motivo dovrebbe interrompere qualsiasi rapporto con lei. Ebbene Desirée ammetterà che non si sente molto tranquilla all’idea che il suo amato veda da solo una donna che gli ha recentemente confessato di essere innamorata di lui.

Ma il suo uomo cercherà di farle capire che la dichiarazione della ragazza non ha avuto alcuna conseguenza dentro di sé dato che poi alla fine ha sposato la donna che amava. Per questo secondo lui Desirèe dovrebbe provare ad avere più fiducia non solo nel prossimo ma soprattutto in lui. In questo ragionamento l’uomo tirerà in ballo sua madre alludendo al fatto che non tutti sono come lei invitandola a rilassarsi e ad accettare Clara nella sua vita in quanto sua migliore amica.



Per quanto il suo discorso appare convincente e lineare, Desirée non si fida ugualmente cercando di far capire ad Adrian che la ragazza non si fermerà di fronte ad un rifiuto dato che è arrivata a dichiararsi a pochi giorni dal loro matrimonio.

Inoltre la giovane ammonirà l’uomo spiegandogli che in questo contesto Clara potrebbe arrivare a fare qualsiasi cosa pur di portarlo dalla sua parte, magari inventandosi rivelazioni su di lei pur di denigrarla ai suoi occhi. Ma Adrian non crede che Clara possa arrivare a fare una cosa del genere dato il valore che attribuisce da sempre all’onestà e alla sincerità. Così Desirée pare convincersi della posizione del suo amato a cui prometterà, mentendo, di riconciliarsi con lei.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Tempesta d'Amore Gratis



Leggi anche