Beautiful Anticipazioni, puntata 11 marzo il piano di Ridge



Nella puntata di sabato 11 marzo della soap opera americana Beautiful vedremo Ridge seriamente intenzionato a contrastare l’ascesa della Fuller, la quale facendo innamorare Eric pare si stia preparando per una vera propria scalata al potere.

Ridge teme che un possibile matrimonio tra Eric e Quinn possa cambiare i vertici dell’azienda. Per questa ragione cerca di capire insieme a Rick come evitare che la Fuller possa prendere le redini del potere. I due calcoleranno le percentuali delle quote azionarie per poi scoprire che in realtà se avessero nelle loro mani le azioni di Bill, Quinn non potrebbe mai avere la maggioranza nel consiglio di amministrazione. Così solleciteranno Katie a chiedere a suo marito quelle quote come unica merce di scambio in virtù del loro imminente divorzio.

L’idea che la donna sia disposta a rinunciare alla casa e alla macchina per quelle quote insospettirà Bill che inizierà a credere che abbiano dunque un valore aggiunto. Per questo motivo l’uomo si rifiuterà di cederle lasciando Katie senza parole. Tra i due ci sarà un’accesa discussione al termine della quale Bill le farà capire che non accetterà mai le sue condizioni. Successivamente Katie ne parlerà con suo fratello, il quale converrà che la decisione dell’uomo mette seriamente a rischio la solidità dell’azienda. Poi ad un certo punto verrà a Ridge un’idea o meglio una strategia per riuscire a mettere le mani su quelle quote.

L’unica che può convincere Bill a cederle è ovviamente Brooke, la quale potrebbe persuadere l’uomo a darle a Katie in modo da liberarsi da qualsiasi legame con la famiglia della sua ex moglie. Dopo un iniziale scetticismo Brooke accetterà convinta che quella sia l’unica soluzione per ottenere da Bill la chiave per risolevvare le sorti della Forrester Creations. Così la donna chiederà un incontro con l’ex marito di Katie, il quale accetterà di buon grado convinto che Brooke voglia recuperare il tempo perduto.



Brroke affronterà Bill al quale chiederà di concedere a sua sorella le sue quote. L’uomo crederà davvero alle parole della donna e sarà sul punto di accettare. Prima di farlo però chiederà alla sua amata una sola condizione e cioè che lei lo sposi nell’immediato. Brooke non si sarebbe mai immaginata una proposta del genere da Bill soprattutto come forma di scambio, il che la spingerà a pensare che in realtà l’uomo ha ben capito che si tratta di una trappola altrimenti non alzerebbe la posta in gioco. Ovviamente Brooke si prenderà del tempo per pensarci per poi raccontare a Ridge quale sia la condizione posta da Bill.

Nel frattempo vedremo Thomas particolarmente soddisfatto per la scelta di sua sorella, la quale è arrivata a lasciare Wyatt dopo aver scoperto che sua madre non ha nessuna intenzione di rinunciare ad Eric. Quando Thomas sentirà che Liam si è dichiarato muovamente a Steffy ne approfitterà per spingerla ad accettare. Ma la giovane ritiene che sia ancora presto per gettarsi nelle braccia di un altro uomo. Per suo fratello non si tratta semplicemente di un altro ragazzo ma dell’amore della sua vita, dato che egli non ha mai celato il suo disappunto verso il matrimonio contratto tra lei ed Wyatt.

Ora secondo Thomas Steffy ha la possibilità di riprendere in mano le redini della sua vita conquistando quella felicità che l’è stata negata dal piano diabolico della Fuller. Steffy comprende le ragioni di suo fratello ma nello stesso ritiene che l’insistenza di Liam sia irragionevole. In fondo chiunque al posto suo aspetterebbe che le cose con Wyatt  vengano chiarite. Ma secondo il giovane Liam ha già aspettato troppo e quindi è normale la sua posizione che sua sorella non deve in alcun modo sottovalutare.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche