Anticipazioni Beautiful, puntata 7 marzo le minacce di Steffy



Nella puntata di martedì 7 marzo della soap opera americana Beautiful vedremo Steffy molto agguerrita nei confronti della Fuller, che finirà per minacciare.

Steffy dopo aver appreso da suo nonno l’intenzione di riassumere Quinn nell’azienda di famiglia si recherà nella sua villa per confrontarsi con lui in merito alle sue discutibili scelte. Qui troverà la madre di suo marito che non perderà occasione per farle sapere di essere pronta a trasferirsi a casa di Eric.

Ovviamente la notizia lascerà la ragazza senza parole per poi aggredire la donna accusandola di tramare alle spalle della sua famiglia. La Fuller le risponderà a tono spiegando che ormai deve accettare la situazione a qualsiasi costo. Di fronte alla sfacciataggine di Quinn, Steffy penserà bene di minacciarla facendole capire a cosa va incontro nel caso in cui accetti la proposta di Eric di trasferirsi a casa sua. Ebbene Steffy è pronta a lasciare Wyatt nel caso in cui la Fuller ufficializzi la sua storia d’amore con Eric.

La donna si rende conto della gravità della situazione ma non vuole rinunciare al suo amore a causa dei capricci di Steffy, per questo le farà capire di non voler in alcun modo cedere ai suoi ricatti anche se questo significherebbe distruggere il rapporto che ha costruito con suo figlio. Steffy è sconvolta perché vede da parte di Quinn una totale indifferenza al possibile dramma a cui andrà incontro Wyatt.

Secondo la Fuller Steffy deve aver toccato il fondo se è arrivata a barattare il suo matrimonio in quel modo. Di fronte a tale atteggiamento la ragazza torna a casa e si confronta con suo marito, annunciandogli di volerlo lasciare. Ma Wyatt cerca di farle ragionare chiedendole un’altra chance: egli stesso parlerà con sua madre e la convincerà a ritrattare la sua posizione. Intanto anche Ridge cerca di convincere Eric a fare marcia indietro. I due però avranno uno scontro ancora più acceso tanto che il patriarca sarà costretto a cacciare il figlio via di casa.



La situazione sta diventando sempre più incandescente al punto che la Fuller teme che Eric possa ripensarci. La donna si aspettava francamente una rivolta da parte dei membri della famiglia del suo amato ma quello che sta succedendo nelle ultime ore supera di gran lunga le sue aspettative. Secondo Thomas, sua sorella deve lasciare Wyatt dato che il loro matrimonio è fondato sull’inganno. Ma il giovane marito di Steffy non vuole rinunciare al suo amore ed è per questo che deve fare di tutto pur di convincere sua madre a fare marcia indietro.

Quello che Steffy non capisce è come sia possibile che alla Fuller non importi nulla della vita privata di suo figlio ricordando cosa è arrivata a fare pur di spingerlo tra le sue braccia. L’indifferenza della donna spingerà la figlia di Ridge ad interrogarsi sull’amore che Quinn prova per Eric e viceversa, temendo che i due siano davvero innamorati l’uno dell’altra come dicono. Se ciò fosse vero sarebbe un problema per la famiglia Forrester dato che sicuramente Eric le chiederà di sposarla.

Di fronte a potenziali scenari, Ridge riflette sulla possibilità che la Fuller abbia sedotto suo padre solo per poter entrare nel Consiglio di amministrazione della Forrester Creation. Per questa ragione l’uomo arriverà a calcolare le quote della società per capire come evitare che Quinn possa ambire a prendere il potere dell’azienda. Infine vedremo Wyatt armarsi di coraggio con lo scopo di affrontare sua madre alla quale chiederà di interrompere la sua frequentazione con Eric altrimenti la sua amata è pronta a chiedergi il divorzio. Wyatt sa che sarà difficile convincere sua madre , ma spera che ascoltando la sua disperazione possa cambiare idea

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis