Anticipazioni Un Posto al sole, puntata 7 marzo Iolanda vuole scoprire la verità



Nella puntata di martedì 7 marzo della soap opera partenopea Un Posto al sole vedremo Iolanda particolarmente agitata dopo aver raccolto i dubbi di Ornella circa la morte di suo figlio.

Iolanda si rende conto che le perplessità della compagna di Raffaele hanno un riscontro oggettivo nella realtà dei fatti. Per questo motivo la donna deciderà di indagare personalmente per capire che cosa è accaduto a suo figlio Antonio. La morte del giovane le porterà un forte stato di angoscia tra l’altro acuito dal sospetto che non sia fatto nulla per arrivare alla verità.

Il dramma è che il colpevole di questo assassinio è una persona molto vicina alla sua famiglia e quando la donna si renderà conto di essere circondata da persone false e ipocrite sarà troppo tardi. Di contro Ornella cercherà di frenarla per evitare che la donna possa mettersi nei guai, ma inutilmente dato che l’unico scopo di Iolanda è arrivare la verità costi quel che costi.



Nel frattempo vedremo Niko comportarsi in un modo del tutto strano con Susanna alla quale non dirà la verità sul conto di Beatrice. Lo scopo del giovane è quello di recuperare il rapporto con la ragazza nonostante abbia scoperto la sua relazione clandestina con Enriquez. Ma Beatrice da questo punto di vista sta giocando sporco dato che continua ad avere nei confronti di Niko un atteggiamento a dir poco pulito, spingendolo a porsi delle domande sulla sua onestà.

In effetti la ragazza continua ad essere sfuggente con lui nonostante a volte gli manda dei segnali che potrebbero far pensare ad una ripresa del loro rapporto. In realtà Beatrice sta giocando bene le sue carte in modo da non perdere l’ammirazione da parte del giovane. Infine capiremo perché Cerruti fa credere a Guido di avere una relazione con Mariella con la quale vorrebbe sposarsi.