Anticipazioni Una Vita, puntata 8 marzo il riscatto di Maria Luisa



Nella puntata di mercoledì 8 marzo della soap opera iberica Una Vita vedremo Maria Luisa pronta a tutto pur di riabilitare il nome della sua famiglia dopo aver scoperto i terribili misfatti di cui si era protagonista sua madre.

La morte di Lourdes sarà vissuta da sua figlia come un momento catartico nel quale verranno fuori una serie di bassezze compiute dalla donna per i suoi sporchi fini. La disfatta della donna le apparirà come se stesse aprendo lei stessa il vaso di pandora dal quale sbucheranno fuori una serie di malefatte.

Di fronte a tali rivelazioni Maria Luisa penserà bene di riabilitare non solo il nome della sua famiglia ma anche quello di suo padre, per questo cercherà il perdono in coloro che sua madre ha fatto soffrire. Secondo Victor la giovane non può caricarsi delle cattiverie commesse da Lourdes la quale ha pagato con la stessa vita le sue nefandezze. Maria Luisa però non vuole che sua madre venga giudicata da persone che sono al di fuori della sua famiglia. La giovane riconosce i suoi errori seppur fatti in buona fede ed è per questo che deciderà di chiedere scusa a coloro che hanno tanto patito per colpa sua.



In questo scenario sarà di vitale importanza il confronto con Trini, la quale sarà molto comprensiva con la giovane facendole capire che il suo atteggiamento le fa molto onore. Ramon è consapevole del grande sforzo che sta facendo sua figlia, la quale appare molto diversa dagli esordi. La morte della madre la renderà una donna diversa, più forte e consapevole.

Di conseguenza è naturale che Victor cerchi di recuperare il tempo perduto, ma la ragazza in questo momento vuole solo rimettere le cose al loro posto cercando di cancellare tutti gli errori commessi dalla madre. Allora il suo ex amato gli spiegherà che anche la fine della loro storia è stata determinata dall’egoismo di Lourdes, ma Maria Luisa preferisce prendersi tempo per capire cosa davvero prova per lui.