Anticipazione Un Posto al sole, puntata 3 marzo la delusione di Niko



Nella puntata di venerdì 3 marzo della soap opera partenopea Un Posto al sole vedremo Niko profondamente deluso per il comportamento inatteso di Beatrice.

Niko aveva ben compreso che tra lui e Beatrice sarebbe stato difficile far ingranare le cose ma da qui ad immaginare che in realtà la donna aveva una relazione con il suo capo “la strada è lunga”. Il giovane per via di un dettaglio si renderà conto che tra la donna ed Enriquez c’è molto di più di un semplice rapporto professionale.

Così inizierà a ripensare a tutte le volte che li ah visti insieme per capire se forse gli è sfuggito qualcosa. In effetti Beatrice ogni qual volta stava con Enriquez cambiava proprio atteggiamento, spingendo Niko a supporre che avesse solo soggezione del suo capo in realtà la verità è ben diversa.



Niko non può credere di essere stato così stupido da non capire che in realtà Beatrice stava facendo un doppio gioco. Per questo motivo il ragazzo si recherà da quella che considerava la sua amata per accusarla di essere una persona orribile. Beatrice cercherà di giustificarsi minimizzando le accuse del giovane, il quale andrà su tutte le furie quando la donna proverà ad avvicinarsi a lui.

Nel frattempo Raffaele riesce a sventare il piano di Alberto, il quale sorpreso dall’affronto teme che possa finire nuovamente nei guai. Come reagirà il simpatico portiere del Palazzo Palladini? Infine vedremo Nadia piuttosto turbata da come Renato sta affrontando la loro situazione. Il fatto che l’uomo abbia voluto ritirarsi all’ultimo minuto la sta spingendo ad interrogarsi sulla solidità del loro rapporto. In effetti Renato non l’ha mai perdonata del suo tradimento per quanto ora stia cercando di farle capire che possa ricominciare da zero. Infine vedremo per quale motivo Vittorio se la prenderà con Rossella, la quale ammetterà di non riconoscerlo.