Un Posto al sole, anticipazioni puntata 2 marzo Roberto e Marina intenzionati ad aiutare Alice



Nella puntata di giovedì 2 marzo della soap opera napoletana Un Posto al sole vedremo Roberto e Marina seriamente intenzionati ad aiutare Alice dopo aver appreso dai loro genitori i seri problemi che stanno influenzando la quotidianità della piccola.

Marina dopo aver rimproverato Elena e Andrea circa il loro comportamento mirato ad escluderla dalla educazione di sua nipote, si renderà conto che deve prendere le redini della situazione e aiutare Alice a superare questo difficile momento esistenziale.

Per farlo la donna si servirà di Roberto il quale si presterà ai metodi scelti dalla sua amata per riuscire a scuotere la piccola. Come sappiamo Alice è stata vittima del cyber bullismo e per aiutarla Marina cercherà di farle capire alcune cose molto importanti che la renderanno una persona più forte e sicura. Ovviamente sia Elena che Andrea non vedranno di buon occhio suoi metodi convinti che alla fine Marina peggiorerà solo la situazione.



Eppure presto dovranno ricredersi e scoprire con i loro stessi occhi quali benefici ha avuto Alice dagli insegnamenti di sua nonna. Nel frattempo Alberto si renderà conto che l’unico modo che conosce per risolvere la difficile situazione che lo vede attualmente protagonista è quella di rischiare il tutto per tutto. Dopo l’aggressione ai danni di Enriquez la posizione dell’uomo inizierà a vacillare. A niente serviranno le sue scuse, dato che il suo rivale penserà bene di preparare un esposto contro di lui.

Di fronte a queste minacce Alberto deciderà di passare ai fatti pur sapendo a cosa va incontro. L’uomo è consapevole dei rischi della sua iniziativa ma ritiene che al momento è l’unica che gli può garantire la fine dei questo calvario. Insomma si preannuncia per lui un escalation di dolori e tormenti ai quali cercherà di reagire nel modo peggiore possibile pur di non finire nuovamente in carcere.