Anticipazioni Tempesta d’Amore, puntata 2 marzo Adrian prende le distanze da Clara



Nella puntata di giovedì 2 marzo della soap opera bavarese Tempesta d’Amore vedremo Adrian pronto ad esaudire i desideri della sua futura sposa, la quale gli farà capire di essere particolarmente infastidita dalla presenza di Clara nella sua vita.

Adrian si rende conto che Desirée non vede di buon occhio la sua amicizia con Clara, soprattutto dopo che la giovane gli ha dichiarato il suo amore. Di conseguenza è naturale che la sua amata si mostri insofferente rispetto a questa situazione. Il suo uomo capirà così che forse è meglio assecondarla per evitare di compromettere la serenità del loro rapporto ma soprattutto le buone intenzioni su cui si fondano le promesse di matrimonio.

Per questa ragione vedremo Adrian affrontare la questione con Clara, alla quale comunicherà che d’ora in avanti i loro incontri saranno puramente professionali. Ovviamente la giovane ci resterà molto male perchè temerà che la reazione di Adrian sia frutto della sua dichiarazione d’amore. In realtà l’uomo le spigherà che Desirée non è particolarmente tranquilla nel sapere che il suo amato passa del tempo con una sua corteggiatrice. Ma Clara gli ricorderà che loro sono molto di più dato che hanno stretto una forte e intensa amicizia. Adrian però resta del parere che le sue precauzioni sono necessarie per evitare di mandare a monte le sue nozze.

L’uomo è lusingato dalla dichiarazione della sua migliore amica ma nello stesso tempo si rende conto che questa situazione così intricata può causare delle conseguenze deleterie al suo rapporto con Desirée. Insomma Adrian pur di non perdere la sua amata è disposta a rinunciare all’amicizia di Clara, la quale ora non riesce ad apprezzare questo gesto convinta del fatto che l’uomo si è schierato contro di lei. In ogni caso i due non dovranno più vedersi come facevano prima.



In questa presa di posizione c’è lo zampino di Beatrice la quale cercherà in tutti i modi di convincere sua figlia ad impedire che Adrian possa continuare a considerare Clara la sua migliore amica. Desirée deve impedirlo con ogni mezzo, dato che la giovane potrebbe insinuarsi tra di loro e rovinare ogni cosa. Inizialmente la giovane era arrivata alla conclusione che Adrian non l’avrebbe lasciata in virtù della sua gravidanza, ma su questo aspetto nutre dei forti dubbi lasciando intendere che forse ha ancora una volta mentito. In ogni caso Adrian dovrà affrontare Clara la quale arriverà a pregarlo affinché non recida per sempre il legame che li unisce.

L’uomo è in forte difficoltà perchè resta particolarmente legato alla giovane ma si trova costretto ad esaudire i desideri di Desirée, la quale sarà irremovibile su questo punto convinta che solo in questo modo può tutelare il suo matrimonio. Ma siamo sicuri che basterà ad impedire che l’amore tra Adrian e Clara possa trionfare? Nel frattempo Tina appare sempre più dubbiosa rispetto alla recente risposta che ha dato ad Oskar riguardo alla possibilità di sposarlo. Dopo un iniziale consenso la ragazza si è resa conto di aver commesso un errore di valutazione.

Tina ha accettato la proposta di Oskar solo per frenare la sua insistente e ossessiva gelosia, ma quando verrà a sapere che David ci è rimasto molto male ammettendo di essere deluso della giovane, le cose inizieranno a cambiare. Tina ammette di voler tornare indietro, ma ora non sa come fare per recuperare. Clara le consiglia di dire la verità ad Oskar, ma la ragazza non vuole ferirlo e sa che in questo modo lo distruggerà emotivamente. Tina vorrebbe trovare uno stratagemma per metterla di fronte alla possibilità di ritrattare il suo consenso, ma Oskar ha compreso che c’è qualcosa che non va.