Beautiful, anticipazioni puntata 25 febbraio Thomas difende Sasha



Nella puntata di sabato 25 febbraio della soap opera americana Beautiful in che modo la conversazione privata tra Thomas e Sasha avrà i suoi frutti.

Julius non perderà tempo e alla prima occasione utile ricorderà a sua figlia Sasha per quale motivo la sua presenza non è gradita. L’uomo non vuole che la ragazza entri a far parte della sua famiglia soprattutto dopo tutto quello che ha combinato con Nicole, cercando di incastrare Zende. In ogni caso la giovane resta del parere che quella è anche la sua famiglia, seppur surrogata per cui vorrebbe farne parte nonostante i diktat di suo padre.

In un frangente l’uomo sarà molto brutale nei suoi confronti al punto che Sasha ne soffrirà profondamente. Fortunatamente per lei nei paraggi ci sarà Thomas il quale interverrà per difendere la ragazza dalle accuse di suo padre, il quale cercherà di far capire al giovane che quelli non sono affari suoi.



Ma Thomas incalzerà spiegando che ci sono modi e modi per dire le cose, oltretutto secondo lui Julius dovrebbe vergognarsi per come sta trattando sua figlia. Ovviamente questa presa di posizione renderà felice la ragazza sempre più attratta da Thomas, ignorando che il giovane lo ha fatto solo per aiutarla dopo aver raccolto il suo sfogo personale. Il figlio di Ridge ignora che in realtà Sasha nutre una profonda attrazione nei suoi riguardi.

Oltretutto il ragazzo è particolarmente confuso in questi periodo dato che il recente comportamento di Caroline lo ha messo in allerta. Thomas si aspettava che dopo la decisione di Ridge, il rapporto con la sua amata avrebbe preso il volo, eliminando l’opposizione del padre che ha pensato bene di farsi da parte per consentire ai due di crescere serenamente Douglas. Ma la partenza improvvisa di Caroline lo ha messo a dura prova, spingendolo a riflettere sui suoi reali sentimenti.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche