Anticipazioni Una Vita, puntata 20 febbraio la morte di Lourdes



Nella puntata di lunedì 20 febbraio della soap opera iberica Una Vita vedremo in che modo reagirà Maria Luisa quando verrà a sapere che sua madre è morta.

La morte di Lourdes getterà nuove ombre su Acacias 38 per quanto le ragioni della sua caduta dalle scale siano accidentali. Nonostante ciò si inizierà a maturare il dubbio che qualcuno abbia spinto volutamente la donna giù per le scale. Ovviamente la comunità punterà il dito su Ramon, ipotizzando ad un raptus di rabbia per via delle continue ingerenze della moglie nel suo rapporto clandestino con Trini.

Le dicerie però questa volta saranno molto lontane dalla verità dato che Lourdes è davvero caduta da sola giù per le scale senza che nessuno le spingesse. Maria Luisa si chiederà come mai sua madre stesse fuggendo con tale impeto dalla propria casa, temendo che prima della caduta ci sia stata una discussione violenta con suo padre. In realtà Lourdes stava fuggendo per raggiungere il suo amante il quale le aveva promesso che sarebbero partiti per l’Argentina.



Ramon però non se la sentirà di rivelare questo particolare della fuga di sua moglie per non denigrarla agli occhi di sua figlia. Questa precauzione però si rivolterà contro dato che emergerà il sospetto che ci sia proprio lui dietro questo incidente. Nel frattempo Teresa chiede aiuto a Mauro circa la possibilità di smascherare Cayetana, dato che ha recentemente ricordato una parte essenziale del suo passato.

Mauro accetterà ad una condizione che metterà in crisi la giovane. Teresa pur non essendo d’accordo con la sua posizione deciderà di assecondare il suo volere nella speranza che la sua disponibilità lo metta nella condizione di fare un buon lavoro con le sue indagini. Infatti come prima cosa Mauro chiederà l’intervento legale di Felipe il quale però avrà dei seri dubbi nell’accettare la sua proposta.



Leggi anche