Anticipazioni Una Vita, puntata 16 febbraio Cayetana minaccia Leonor



Nella puntata di giovedì 16 febbraio della soap opera spagnola Una Vita vedremo Cayetana pronta a tutto pur di far capire a Leonor che il suo progetto editoriale sta creando una serie di problemi insormontabili ad Acacias 38.

Cayetana è del parere che il romanzo scritto da Leonor possa mettere in discussione la disparità tra poveri e ricchi, spingendo la classe meno agiata alla sommossa popolare. Per questa ragione la donna farà in modo che Leonor capisca in quale ginepraio si è andata a mettere.

Le minacce della donna saranno forti e palesi al punto che la stessa ragazza si sentirà in trappola. Cayetana ritiene che la sua idea di raccontare il punto di vista delle cameriere sia sovversiva perchè contesta l’ordine naturale della società in cui vivono. La donna le fa capire quali sono le sue reali intenzioni nell’eventualità in cui Leonor si ostini a sponsorizzare il suo manoscritto. Oltre tutto c’è un curioso giornalista, ingaggiato da Cayetana, che avrà il compito di travisare le parole della ragazza in modo che sia chiaro a tutti quali erano le intenzioni quando ha scritto questo romanzo.



In particolare Lolita e Guadalupe sono certe della malafede di quest’uomo il quale ha il compito di mettere in difficoltà Leonor che farà molta fatica a rispondere senza essere equivocata. In questo scenario la giovane si troverà a compiere una scelta molto importante che riguarderà il suo futuro: da un lato Cayetana che la minaccia di rovinare per sempre la sua carriera e dall’altro le sue ambizioni personali di scrittrice pronta a raccontare le contraddizioni della società.

Di conseguenza sua madre cercherà di farla ragionare su quelli che saranno i suoi prossimi passi. In questo momento Leonor non si può permette un errore ma la ragazza sembra aver trovato una soluzione che ovviamente non piacerà affatto a Rosina.



Leggi anche