Anticipazioni Beautiful, puntata 13 febbraio Steffy insegue Quinn



Nella puntata di lunedì 13 febbraio della soap opera americana Beautiful vedremo Steffy seriamente intenzionata a capire se è davvero Quinn la donna che stava baciando suo nonno davanti all’albergo di Montecarlo.

Steffy vuole vederci chiaro ed è per questo motivo che inseguirà la donna che ha dato un bacio a suo nonno. La giovane si augura che non sia Quinn per quanto pare esserne sicura. A tal proposito la gioielliera fugge tra la folla dopo essersi resa conto che la ragazza si è accorta di lei. Lo scopo della Fuller è quello di confondersi tra la gente in modo che Steffy possa perdere le sue tracce. La donna non vuole farsi scoprire dato che in questo modo c’è il rischio che Eric sia poi costretto ad interrompere la relazione.

Per questo motivo vedremo la Fuller terrorizzata all’idea di essere raggiunta da Steffy, la quale invece sarà un fulmine nel rincorrerla dato che la pura che si tratti proprio di lui la metterà in un tale stato di agitazione. Finalmente la ragazza riuscirà a raggiungerla scoprendo suo malgrado che la donna in questione è proprio la Fuller. Steffy non può credere che suo nonno stia frequentando la donna che le ha rovinato la vita. Ma secondo Quinn il solo fatto che la giovane continui a ripetere questa frase dimostra che in realtà sta mentendo a suo figlio.

Steffy non intende parlare con lei di ciò che è vero e di ciò che è falso dato che lei è la regina delle menzogne, per poi aggiungere che avrebbe fatto di tutto per convincere suo nonno a lasciarla dato che lei non entrerà mai nella sua famiglia. Per quanto crudele e ostinata la sua reazione, Quinn capirà il suo stato d’animo ma nello stesso tempo si renderà conto che deve parlarne con Wyatt prima che la situazione possa degenerare.


Nel frattempo Wyatt ignaro di quello che sta succedendo tra sua madre e sua moglie continua a credere che l’avvistamento di Liam sia in realtà tutta una strategia per rovinare il suo momento felice con Steffy. Wyatt non riesce a prendere per buona la notizia di Liam dato che secondo lui la presenza di sua madre a Montecarlo oltre ad essere paradossale sarebbe anche ingiustificata. Per quale motivo Quinn dovrebbe presentarsi a Montecarlo? Wyatt non riesce a farsene una ragione. A tal proposito Liam gli chiede di chiamare sua madre a Los Angeles per capire se la donna sta a casa sua oppure può essere plausibile averla vista aggirarsi per la Promenade.

Wyatt senza dubbio vuole togliersi questo dubbio, anche se dentro di sé teme che sua madre non risponderà al telefono confermando la tesi di Liam. L’unica ragione che potrebbe aver spinto la donna a fargli visita potrebbe essere l’idea di trovare un punto di contatto con Steffy. Questo significa che Wyatt non immagina minimamente che sua madre abbia una relazione con Eric e quando lo scoprirà si renderà conto di non conoscere abbastanza la Fuller. Infine il giovane vedrà Steffy fare ritorno all’albergo e dalla sua faccia capirà che ha avuto un incontro piuttosto spiacevole.

Lo stesso Liam sarà molto preoccupato nel vederla così sconvolta. Incalzata dai due Steffy rivelerà che ha incontrato Quinn ma non è quello che l’ha rattristata dato che con i suoi occhi ha scoperto qualcosa che ha messo a dura prova la sua emotività. Ebbene la giovane rivelerà ai due di aver scoperto che è proprio lei la fiamma di suo nonno. Wyatt non ha parole e non crede che ciò possa essere vero, ma presto sarà sua madre stessa a raccontarglielo lasciandolo inerme e di stucco

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche