Anticipazioni Tempesta d’Amore, puntata 13 febbraio la gelosia di Desirée



Nella puntata di lunedì 13 febbraio della soap opera bavarese Tempesta d’Amore vedremo per quale motivo Desirée temerà di perdere il suo amato.

La figlia di Beatrice assisterà ad una intima e segreta conversazione tra Clara e Adrian, i quali ignoreranno la presenza della giovane e si lasceranno dunque andare ad una serie di confessioni. Desirée però non riuscirà ad ascoltare la prima parte del loro dialogo e di conseguenza equivocherà le loro parole. Clara aveva deciso di confrontarsi con Adrian in merito al comportamento di sua madre. Come sappiamo la giovane si fida di lui ed è per questo che arriverà a raccontargli qualcosa di molto personale che riguarda Melli.

Così la giovane gli rivelerà che sua madre è affetta da un raro disturbo psicologico e di conseguenza per riuscire a convivere con la sua duplice personalità deve prendere regolarmente delle medicine. In questo periodo però Melli non sembra voler seguire i dettami del suo medico. La donna vuole solamente passare del tempo con André senza misurarsi con gli effetti collaterali di questi farmaci che però potrebbero salvarle la vita. In questo scenario appare piuttosto plausibile la preoccupazione di Clara la quale non riesce a convincere sua madre circa la necessità di prendere questi farmaci.

Per questo la ragazza ne parlerà con Adrian nella speranza che l’uomo le consigli cosa fare. Innanzitutto Lechner ci resterà molto male quando saprà il reale disturbo della donna confessando di essere preoccupato per come se la sta vivendo Clara, aggiungendo che una tale notizia potrebbe compromettere il suo posto di lavoro. Per questo secondo lui occorre far capire alla donna a quali rischi non solo fisici sta andando incontro dato che si dovesse scoprire la sua malattia lei senza dubbio perderebbe il posto. Da questo momento in poi i due affronteranno la questione senza menzionare il nome di Melli. 


Così Desirée nascosta dietro una porta inizia ad ipotizzare che i due stiano cercando una soluzione per metterla fuori gioco. La giovane capirà che Clara gli stia chiedendo una mano per smascherare la sua rivale. Insomma Desirée sarà vittima di un equivoco che la spingerà ad agire prima che sia troppo tardi. Così la ragazza si muoverà su due fronti: da un lato cercherà di rafforzare il suo legame con Adrian arrivando a prendere in considerazione la possibilità di rivelargli che aspetta un bambino da lui, questa notizia secondo sua madre lo costringerà a sposarla, dall’altro lato spingerà David ad insistere con Clara nella speranza che la ragazza ceda alle sue attenzioni.

Il problema è che suo fratello pare essere ancora innamorato di Tina, la quale sta cercando un modo per liberarsi di Oskar. Ovviamente questo triangolo appare molto complesso da molti punti di vista a causa della poca chiarezza di Tina che presto si troverà a vivere una situazione davvero assurda e paradossale. Clara prova simpatia per David ma riconosce che il giovane sia ancora innamorato di Tina. Questa presa di posizione in un certo senso la rassicura perchè in questo modo non si sente in colpa per quello che prova nei confronti di Adrian, il quale non immagina minimamente che la ragazza nutra dei sentimenti così forti per lui.

Probabilmente l’uomo si comporterebbe in modo diverso se sapesse cosa prova Clara, ma per ora Adrian crede che la loro sia solo una bella e profonda amicizia. Per questo motivo Desirée è così preoccupata perché teme che il suo uomo si possa rendere conto di provare gli stessi sentimenti per Clara. La giovane deve impedire che ciò accada nel modo più subdolo e vendicativo possibile. Come reagirà Clara quando saprà di aver perso per sempre Adrian.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Tempesta d'Amore Gratis



Leggi anche