Anticipazioni Beautiful, puntata 10 febbraio l’accoglienza di Eric



Nella puntata di venerdì 10 febbraio della soap opera americana Beautiful vedremo Eric particolarmente felice non appena vedrà Quinn nell’hall del suo albergo.

Quinn Fuller dopo aver appreso telefonicamente della intenzione di Eric di lasciarla non ha perso tempo e ha deciso di raggiungerlo a Montecarlo. La donna sapeva perfettamente che sarebbe stato un rischio ma ha deciso comunque di provarci, convinta che dietro la decisione dell’uomo ci fosse in realtà una forte insicurezza. Così quando la donna andrà incontro ad Eric, l’uomo dopo un iniziale sorpresa ammetterà di essere molto felice del suo arrivo.

Così insieme alla donna passerà una giornata indimenticabile all’interno della sua stanza. I due avranno anche la possibilità di parlare e Eric le confesserà di essersi sentito molto in colpa dopo quella telefonata. Inoltre egli aggiungerà che una parte del suo cuore non avrebbe mai voluto dirle quelle cose, anche perchè con il tempo egli si sta rendendo conto che il loro legame è sempre più forte.



Ovviamente quando la Fuller sentirà queste parole sarà al settimo cielo convinta che ha fatto proprio bene a partire nonostante gli ammonimenti di Deacon che ha cercato di aprirle gli occhi sulla realtà. Intanto i nipoti di Eric non vivranno molto bene questa situazione. Liam ha visto Quinn sulla Promenade ma non sa che la donna è venuta a Montecarlo per passare del tempo con il suo amato.

Il giovane crede che voglia in qualche modo mettersi in contatto con Steffy, la quale al solo pensiero va di matto. Wyatt le assicura che indagherà per capire se quello che dice Liam è vero, ma il ragazzo non vede per quale motivo avrebbe dovuto mentire. Secondo Wyatt delle ragioni ci sarebbero dato che con quella notizia è riuscito a rovinare il bel momento che avevano creato lui e sua moglie.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche