Anticipazioni Beautiful, puntata 9 febbraio il sospetto di Liam



Nella puntata di giovedì 9 febbraio della soap opera americana Beautiful vedremo Liam piuttosto irrequieto dopo aver visto Quinn sulla Promenade.

Liam crede di aver visto Quinn a Montecarlo e non riesce a capire se lo abbia immaginato o semplicemente è tutto vero quello che hanno visto i suoi occhi. Nel dubbio il ragazzo si recherà da Steffy ed Wyatt in modo da raccontargli quello che ha potuto vedere. Ovviamente Steffy al solo pensiero di doversi confrontare con la donna avrà una crisi emotiva mentre suo marito cercherà di calmarla, spiegandole che l’avrebbe chiamata a Los Angeles in modo da capire se quella donna che ha visto Liam sia Quinn oppure no.

A tal proposito Wyatt inizia a sospettare che il ragazzo se lo sia immaginato o peggio lo abbia detto solo per rovinare il momento di intimità che stava nascendo con sua moglie. Infatti dopo l’annuncio di Liam Steffy è di nuovo ripiombata nell’inquietudine e nel nervosismo costante.



Secondo Wyatt ciò confermerebbe che il ragazzo aveva tutto l’interesse a rovinare quella bella atmosfera. In ogni caso prometterà a sua moglie di verificare se il nome di sua madre compare tra gli ospiti dell’Albergo. In realtà i tre ragazzi ignorano che la donna si è presentata a Montecarlo per recuperare il suo rapporto con Eric, il quale aveva deciso di lasciarla telefonicamente quando ha capito che la loro relazione poteva essere un problema per la sua famiglia.

La Fuller pur umiliata dal suo messaggio deciderà di fargli visita nella speranza che lui potesse apprezzare il suo spirito d’iniziativa. In effetti come vedremo Eric sarà molto felice per il suo gesto ammettendo di essersi sentito in colpa per quella telefonata e che se la donna non avesse avuto il coraggio di recarsi a Montecarlo probabilmente la loro storia d’amore si sarebbe arenata.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche