Anticipazioni Beautiful, puntata 6 febbraio la determinazione di Quinn



Nella puntata di lunedì 6 febbraio della soap opera americana Beautiful vedremo in che modo si comporterà Quinn non appena verrà a sapere che Eric ha intenzione di lasciarla.

Con una breve telefonata il patriarca della Forrester Creation comunicherà alla Fuller il duo desiderio di interrompere la loro frequentazione clandestina. Quinn non può credere alle sue orecchie dato che un attimo prima che lui partisse per Montecarlo aveva intuito che tra lei e l’uomo stava nascendo qualcosa di speciale. In più occasioni Eric ha ribadito la sua intenzione ad evitare che il loro rapporto diventasse qualcosa di più, ma nei fatti la donna si è resa conto che l’uomo non riusciva a stare senza di lei. Così quando Deacon cercherà di far capire a Quinn che le sue speranze sono destinate ad infrangersi con una dura realtà, la donna affermerà di essere convinta del contrario dato che ha potuto constatare con i suoi stessi occhi il trasporto e il coinvolgimento da parte di Eric.

Così quando arriverà la notizia di Eric, Quinn andrà su tutte le furie convinta che l’unico modo per capire cosa davvero prova l’uomo sia quello di raggiungerlo a Montecarlo. Deacon cercherà di fermarla, ma la donna sarà irremovibile. Quinn è sicura che una volta che l’uomo la incontrerà, egli farà marcia indietro e i due potranno finalmente giurare amore. Con queste intenzioni la donna si recherà all’Aeroporto e sul volo per Nizza incontrerà dei personaggi assai bizzarri che renderanno la sua esperienza di viaggio unica e rara.

Nel frattempo a Montecarlo Eric ammette di essere molto felice all’idea di condividere con i suoi nipoti il suo nuovo impegno professionale. Liam e Steffy sono sicuri che l’evento andrà alla grande ma una parte del cuore di Eric è proiettato verso Quinn. Egli si sentirà profondamente in colpa per averla lasciata al telefono, ma dentro di sé sa perfettamente che era la soluzione più giusta da prendere visto e considerato l’astio che i suoi nipoti provano per la donna.



Nel frattempo a Los Angeles Ridge e Caroline affronteranno un tema importante che riguarda la loro vita insieme. In particolare l’uomo realizzerà che il suo amore per la donna non è sufficiente, dato che ora la priorità è dare un futuro migliore a Douglas. In realtà Ridge crede che Caroline sia ancora innamorata di Thomas ed è per questo che vuole fare un passo indietro in modo da consentire ai due di rifarsi una vita e di crescere il piccolo come una vera famiglia. Questa presa di posizione lascerà di stucco Caroline che non si sarebbe mai aspettata dal suo amato queste parole.

Inizialmente la donna negherà che ci sia ancora un legame con Thomas nella speranza che Ridge possa cambiare idea, ma all’uomo non interessano le sue giustificazioni anche perchè non la sta accusando. Ridge sta solamente cercando di essere razionale ed obiettivo. Per questo motivo dichiarerà di essere pronto a rinunciare a lei a patto che lei sia davvero felice con suo figlio. Per l’uomo l’importante è che Douglas viva in una famiglia felice.

Possiamo immaginare che cosa ne penserà Thomas quando verrà a sapere che suo padre ha deciso di lasciargli campo libero. La decisione di Ridge è destinata a rafforzare il rapporto tra lui e Thomas, il quale si renderà conto dell’estremo sacrificio di suo padre. La stessa Brooke apprezzerà il comportamento dell’uomo ammettendo che il suo gesto deve essere di esempio per tutti. Se Douglas avrà una vita serena è merito di suo nonno che ha saputo mettere da parte il suo orgoglio e il suo amore per Caroline. Bill disapprova l’entusiasmo di Brooke per il gesto dell’uomo.

 

 

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche