Beautiful anticipazioni, puntata 3 febbraio Eric delude Quinn



Nella puntata di venerdì 3 febbraio della soap opera americana Beautiful vedremo come reagirà Quinn quando saprà che Eric ha intenzione di interrompere la loro frequentazione clandestina.

Quinn è in fremito dato che si sta preparando per raggiungere Eric a Montecarlo nella speranza di fargli una sorpresa gradita. A tal proposito Deacon cercherà di metterla in guardia circa l’assurdità della sua iniziativa, dato che sicuramente con il suo arrivo metterà nei guai Eric. La donna però ammetterà di nutrire un forte desiderio nei confronti dell’uomo e di non riuscire ad aspettare ancora per rivederlo. Di conseguenza organizza le sue valige con lo scopo di partire e intrufolarsi nella sua stanza d’albergo. Deacon sarà insistente a riguardo spiegandole che la maggior parte della famiglia di Eric la odia, quindi se lei si farà vedere lo metterà in una situazione scomoda rischiando di perderlo per sempre.

Così la Fuller si renderà conto che forse la sua partenza non è proprio una buona idea. Per questo si limiterà ad aspettare la telefonata del suo amato che inizialmente le aveva fatto capire di non voler approfondire la loro relazione ma poi nel tempo ha sempre di più avuto bisogno della sua presenza. A tal proposito Quinn si convincerà che è solo una questione di tempo. Presto l’uomo si renderà conto di quanto l’ami e le farà capire di voler stare con lei. Ovviamente la Fuller inizia a farci dei progetti sopra a questa possibile proposta ignorando quale sia la realtà.

Infatti Eric non ha nessuna intenzione di ufficializzare la loro tresca, anzi egli è fortemente convinto che sia stato un errore finire a letto con lei. Più passo del tempo e più Eric realizza che bisogna recidere questa frequentazione prima che sarà difficile liberarsi di lei. Per tutta la sua permanenza a Montecarlo egli penserà a cosa dirle non appena la chiamerà. Così si armerà di coraggio e le farà una telefonata molto importante. Ovviamente la donna sarà al settimo cielo quando vedrà sul display del proprio smartphone il numero di Eric.



Subito si appresterà a rispondergli ammettendo di aspettare ardentemente la sua chiamata, ma subito Eric la gelerà. Con poche e concise parole l’uomo le spigherà che ci ha riflettuto tanto e ora ha realizzato che la loro storia non ha futuro, per questo le chiede di non chiamarlo mai più attaccandole il telefono in faccia. Conoscendo la donna possiamo immaginare cosa proverà Quinn la quale non potrà credere alle sue orecchie non appena sentirà che Eric ha deciso di mollarla.

Subito Deacon ne approfitterà per ricordarle che lui gli e l’aveva detto dato che la loro situazione non era gestibile soprattutto per lui che ha delle responsabilità nei confronti dei suoi familiari. Ma la Fuller dopo un iniziale scoraggiamento, arsa dalla rabbia e dalla disperazione, chiuderà le valige e annuncerà di voler partire ugualmente. Deacon le chiederà per quale motivo vuole recarsi a Montecarlo pur sapendo che lui non ha nessuna voglia di vederlo e allora la donna gli farà capire che cosa ha in mente dato che secondo lei ora Eric non può più dirle di no.

Che cosa sta architettando la sua mente? Questo non è dato sapere ma quello che è certo è che la Fuller intende mettere le cose in chiaro spiegando all’uomo che non può calpestare i suoi sentimenti così all’improvviso senza alcun rispetto. Contemporaneamente vedremo Liam confessare ad Eric di essere intenzionato a recuperare il tempo perduto con Steffy nonostante attualmente sia unita ad un altro uomo. La giovane ascolterà la sua conversazione e ne sarà felice all’idea che il giovane non abbia deciso di rassegnarsi in maniera definitiva

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis