Il Segreto, anticipazioni puntata 27 gennaio la morte di Quintina



Nella puntata di venerdì 27 gennaio della soap opera spagnola Il Segreto Puente Viejo sarà raggiunta da una triste notizia.

Hipolito verrà a sapere che la sua prima moglie Quintina è morta in circostanze misteriose. La notizia farà il giro del paese e tutti ne saranno profondamente scioccati. In particolare il sindaco che proverà un forte dispiacere per la sua sorte. Malgrado la donna non si sia comportata bene con lui, Hipolito è comunque triste dato che con Quintina ha condiviso dei momenti molto importanti della sua vita. In particolare egli ricorderà quando la donna riottenne la vista dopo tanto tempo trasformando il loro sogno d’amore in un miracolo.

Gracia cercherà di essere molto cauta con lui per non urtare la sua sensibilità e non mostrerà il minimo cedimento convinta che la sua delusione e amarezza per la morte della giovane siano comprensibili visto quello che c’è stato tra di loro. Intanto Eliseo inizia a prepararsi per la partenza convinto che lasciare Puente Viejo con una lauta somma di denaro è la miglior cosa che possa fare. In realtà l’uomo si aspettava da parte della Montenegro un maggior appoggio, ma dopo aver capito che anche la donna lo stava usando ha deciso di prendere i soldi e andarsene per sempre.

Ovviamente Sol e Lucas saranno al settimo cielo all’idea di poter vivere finalmente il proprio amore lontano dalle angherie del giovane. Ma siamo sicuri che la sua partenza sia definitiva o l’uomo scoprirà qualcosa che lo spingerà a rivedere i termini del suo accordo con Severo? Quest’ultimo è pronto a tutto pur di liberarsi della sua presenza e quando Eliseo gli farà una proposta a tratti assurda, l’uomo accetterà mosso dalla disperazione del momento. Ma che cosa ha veramente in serbo Eliseo e per quale motivo fingerà di non sapere dell’inganno di Severo?


Successivamente vedremo in che modo le condizioni di Rosario miglioreranno di giorno in giorno. La donna sembra aver recuperato le forze e allo stesso tempo suo figlio Alfonso pare essere rinato nuovamente. Ovviamente quello che è accaduto a sua madre lo ha messo nella condizione di comprendere il limite delle sue scelte. Così l’uomo deciderà di ritornare sulla retta via rendendo felice suo fratello che era molto preoccupato per come stavano andando le cose. Purtroppo però un nuovo dramma si sta per abbattere su Alfonso, e Ramiro teme che suo fratello possa avere una ricaduta emotiva. Il dramma riguarda l’imminente decisione di Emilia la quale ha pensato bene di abbandonare tutti e tutto per rifarsi una nuova vita con Cesar a Malaga.

Possiamo immaginare che cosa penserà Alfonso quando verrà a sapere che la sua ex-amata sta per partire per sempre. Subito l’uomo cercherà di farla ragionare spiegandole che lì dove si sta trasferendo non avrebbe la Locanda e nemmeno l’affetto di Mattias e Prado. Ma Emilia sembra aver già deciso e dunque qualsiasi cosa le dirà Alfonso non cambierà mai idea. Allora l’uomo le chiederà se lei parte per colpa sua? Se fosse così Alfonso è pronto ad andarsene in modo da liberarla da questa responsabilità. A quel punto Emilia gli spiegherà che il reale motivo della sua partenza è strettamente connesso con l’amore che prova per Cesar.

Quando Alfonso sentirà queste parole vorrà sprofondare dato che non si sarebbe mai immaginato che la donna provasse questo grande sentimento per un uomo appena conosciuto. Nel frattempo Donna Francisca sta cercando di portare dalla sua parte Don Berengario convincendolo della cattiva fede dei Mella. Il suo obiettivo è quello di denigrarli agli occhi del prelato in modo che possa intervenire in merito alla questione della proprietà del Jaral.

Leggi: Anticipazioni Il Segreto, puntata 28 gennaio Donna Francisca vs i Mella

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Il Segreto Gratis



Leggi anche