Anticipazioni Il Segreto, puntata 24 gennaio l’arrivo di Don Berengario



Nella puntata di martedì 24 gennaio della soap opera iberica Il Segreto assisteremo ad uno dei nuovi personaggi di questa stagione: Don Berengario.

Le complicate condizioni di salute di Don Anselmo convinceranno la curia madrilena ad inviare a Puente Viejo un nuovo prelato che avrà il compito di sostituire quello uscente. Fin dalle sue prime apparizioni pubbliche si capirà fin da subito che Don Berengario non ha lo stesso carattere e la medesima personalità di Don Anselmo. Anzi l’uomo non sembra poi molto conciliante con i fedele e appare molto duro e rancoroso.

Gli stessi paesani avranno delle spiacevoli reazioni dopo aver parlato con lui, il che dimostra che il suo arrivo è visto con sospetto e diffidenza. L’unica persona che sembra apprezzare i suoi modi burberi è Donna Francisca che si augura poter instaurare con lui una complice alleanza. Quando Don Anselmo verrà a sapere che i suoi fedeli non hanno molto gradito l’arrivo di Don Berengario, deciderà di parlargliene nella speranza che il vecchio prelato possa comprendere l’esitazione e le preoccupazioni dei suoi futuri fedeli.

Ebbene di fronte alle parole di Don Anselmo, il suo sostituto non farà marcia indietro e ne dimostrerà di essere pentito, ma risponderà a tono spiegando che a guidarlo sarà il Signore e non le preoccupazioni dei fedeli. Ovviamente questa risposta inquieterà Don Anselmo che realizzerà di affidare la sua comunità ad un prelato fin troppo conservatore per la gente di Puente Viejo. In effetti la sua figura sarà di rottura rispetto alle abitudini dei paesani. Lo stesso Santacruz si sorprenderà del suo modo di agire ammettendo di non aver mai visto un prete così burbero e arrogante, arrivando perfino a dubitare del suo incarico per via del suo modo ostile usato per rivolgersi ai fedeli accorsi per conoscerlo.



Successivamente i Mella organizzeranno una festa per celebrare l’inizio della loro vita al Jaral. Per quella occasione decideranno di invitare anche Donna Francisca nonostante i diverbi delle settimane precedenti. Nella loro intenzione c’è il desiderio di appianare le incomprensioni ma la Montenegro non prenderà molto bene questo invito. Per quale motivo? Ebbene secondo la donna il loro invito non è altro che un tentativo di umiliarla davanti a tutto il paese quasi a volerle ricordare di non essere riuscita a trovare un accordo commerciale con loro in relazione alla vendita della casa.

Ma i Mella in realtà non volevano umiliarla ma solo trovare un modo per rendere il loro rapporto più rispettoso e pacifico. Francisca però non è della loro stessa opinione e rifiuta categoricamente, spiegando loro che mettendosi contro di lei hanno fatto un grande errore che presto pagheranno inevitabilmente. I Mella saranno molto dispiaciuti della sua reazione per poi convincersi che in realtà sarà la donna a pagare le conseguenze della sua invettiva dato che stanno per rivelare la loro vera natura. Infine vedremo Eliseo molto preoccupato dopo aver aggredito Sol.

L’uomo teme in qualche reazione da parte di Severo e di Lucas ed è per questo che chiederà a Francisca di aiutarlo. Così la donna deciderà di nasconderlo nella sua proprietà almeno fino a quando non si calmeranno le acque. La scomparsa improvvisa del giovane spingerà Severo a credere che se ne sia andato volontariamente. Così si penserà a trovare una soluzione per far partire Lucas e Sol, nella speranza che al ritorno di Eliseo, i due si siano già trasferiti in un’altra città del mondo. Ovviamente Sol ammette di non poter vivere con l’ansia di vedere Eliseo ritornare da un momento all’altro e quindi chiede a suo fratello di scoprire dove sia finito suo marito, per poter organizzare meglio la sua fuga.

Leggi anche: Il Segreto anticipazioni, puntata 25 gennaio la scelta coraggiosa di Emilia

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Il Segreto Gratis