Anticipazioni Il Segreto, puntata 23 gennaio grande preoccupazione per Rosario



Nella puntata di lunedì 23 gennaio della soap opera iberica Il Segreto vedremo in che modo peggioreranno le condizioni di Rosario la quale rischierà seriamente di morire.

Lucas è molto preoccupato circa le condizioni fisiche di Rosario, la quale combatte tra la vita e la morte dopo essere stata aggredita da un gruppo di facinorosi. Ovviamente il suo stato preoccupa i suoi figli e in particolare Alfonso, il quale è fermamente convinto di essere la causa di ogni cosa. In effetti Rosario si è trovata in quella situazione proprio per colpa di suo figlio. La donna infatti vedendolo tornare a casa in pessime condizioni si è iniziata a preoccupare e di conseguenza ha deciso di seguirlo, per poi scoprire suo malgrado in che modo bieco suo figlio impiegava il suo tempo.

Nel vederlo partecipare senza paura a quegli incontri clandestini la donna ha avuto un colpo e subito ha pensato bene di intervenire per evitare che facessero del male a suo figlio. Il suo spirito d’iniziativa è stato però ostacolato da un gruppo di uomini che per fermarlo l’hanno aggredita in modo brutale. Di conseguenza Rosario arriverà al dispensario in pessime condizioni, al punto che Lucas si convincerà che non ci sia più nulla da fare per salvarla.

Tutto il paese vivrà ore drammatiche al solo pensiero di perdere per sempre Rosario, molto amata nella comunità di Puente Viejo. Sia Ramiro che Mariana vivranno con forte inquietudine e agitazione questo momento, temendo il peggio per sè e per la loro madre. In particolare Alfonso si rimprovererà di aver causato questo incidente. L’aggressione ai danni di Rosario spingerà il giovane a mettere la parola fine alla sua indecente condotta. Ma non finiranno qui i guai per Alfonso il quale sarà costretto a confrontarsi con un’annosa questione che riguarderà la sua ex amata in procinto di lasciare per sempre il paese. Ebbene Emilia dopo le dichiarazioni di Cesar deciderà di partire alla volta di Malaga.



La sua decisione lascerà tutti senza parole. Non solo perchè il suo interessamento nei confronti del penalista non era ancora stato ufficializzato ma anche perchè nessuno si sarebbe mai aspettato che la donna avrebbe abbandonato il suo lavoro alla Locanda. Subito Alfonso le chiederà se il motivo della sua partenza è connesso con il suo tradimento. Nel caso la donna parta per non vedere mai più il suo ex amato, egli è pronto a sacrificarsi e a lasciare il giorno stesso Puente Viejo. Ma Emilia armandosi di forza e coraggio gli rivelerà che la ragione è un’altra.

Il motivo che la spinge a partire è di natura sentimentale, dato che si è recentemente resa conto di essere perdutamente innamorata di Cesar, l’uomo che le ha proposto di trasferirsi a Malaga con lui. Ma siamo sicuri delle buone intenzioni di Cesar? O l’uomo sta agendo per conto di qualcun altro? Quel che è certo è che Emilia sembra essere seriamente intenzionata a lasciare per sempre il suo lavoro e i suoi parenti. Intanto dopo tanto penare le condizioni di salute di Rosario sembrano migliorare, ma Alfonso si sente sempre più in colpa per quello che l’è accaduto.

Infine vedremo Don Anselmo piuttosto preoccupato non solo per la sua sorte ma anche per il prelato che lo sostituirà. Dietro le sue preoccupazioni si nasconde il fatto che l’uomo conosce molto bene l’operato di Don Berengario e teme che i suoi modi bruschi e ostili finiscano per confondere i suoi fedeli. Di sicuro l’unica persona che sembra ben disposta all’arrivo di questo curato pare essere Donna Francisca, sempre alla ricerca di nuovi alleati per mettere in atto le sue vili strategie.

Leggi: Anticipazioni Il Segreto, puntata 24 gennaio l’arrivo di Don Berengario

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Il Segreto Gratis