Anticipazioni Cuore Ribelle, puntata 19 gennaio Sara viene derubata



Nella puntata di giovedì 19 gennaio della soap opera iberica Cuore Ribelle vedremo in che modo Miguel si comporterà dopo aver scoperto che Sara è stata derubata.

Il tenente Miguel decide di fare tutto ciò che è in suo potere per aiutare la donna a ritrovare la sua borsa. Ovviamente Sara è dispiaciuta per il contenuto della sua borsa. A tal proposito Mana si offre di aiutarla restituendole il denaro che aveva con sè.

Sara si rifiuta ma la donna insiste spiegando che vuole trovare un modo per ringraziarla dopo aver difeso una delle sue ragazze. Intanto Pepe è piuttosto sorpresa di vedere vuota la Locanda, ma Damián gli apre gli occhi: è tutta colpa sua per aver fatto vestire Julieta da monaca!

Così la donna corre ai ripari. Dietro il furto della borsa di Sara inizia a maturare il dubbio che in realtà a qualcuno dava fastidio la sua curiosità, dato che la donna aveva recentemente mostrato uno spropositato interesse per le vicende dei banditi per via dell’idea relativa alla stesura del suo romanzo. Ragion per cui Sara si convince di aver scoperto qualcosa di interessante.


Intanto Miguel le chiede di essere molto cauta dato che Arazana è un piccolo paese, non è certamente Oxford. Sara prende questo consiglio come un ammonimento e sfida il tenente a trovare i suoi averi. Di contro l’uomo scopre che Morales si fa portare le sigarette da Gibilterra dai contrabbandieri, allora gli ordina di ritrovare la borsa della bella inglese, se non vuole finire in isolamento.

Insomma Miguel si da da fare per trovare la borsa della donna, la quale non sembra affatto disperata come dovrebbe facendo sospettare l’uomo. Carranza è piuttosto preoccupato per l’assassinio di un membro della Guardia Civile, ragion per cui dopo aver mandato Juan in avan scoperta si rende che la cosa migliore da fare è quella di sciogliere la banda.

Fonte: Anticipazioni Cuore Ribelle, puntata 20 gennaio lo zio di Sara arriva ad Arazana



Leggi anche