Serkan Cayoglu parteciperà all’Isola dei Famosi 2017?



La notizia sarebbe di quelle esplosive. Certo, ancora non c’è una conferma ufficiale, ma la fonte è di quelle ben informate. Andiamo con ordine. Serkan Cayoglu è uno degli attori turchi più celebri del momento. Bellissimo, occhi magnetici, fisico scolpito ma soprattutto cuore d’oro.

Oltre ad essere un grande amante degli animali, con i quali spesso si fa fotografare, Serkan infatti ha anche un cuore attento alle cause umanitarie e alle attività di beneficenza. Il 2017 avrebbe dovuto essere un anno nel quale focalizzarsi sulla vita personale. Serkan infatti aveva annunciato ad una rivista turca il matrimonio con Ozge Gurel. La bellissima attrice è compagna di set nonché modella affermata.

Tutto è cominciato con Cherry Season – la stagione del cuore, che ha regalato trame appassionanti per gli spettatori italiani nella torrida estate 2016. La soap opera turca non ha soltanto tenuto compagnia a moltissime persone nei pomeriggi estivi, ma ha anche consacrato alla notorietà i suoi protagonisti. Ozge e Serkan in particolare. La storia d’amore dei loro personaggi, Ayaz e Oyku, ha fatto sognare le spettatrici, tanto da desiderare un finale da favola anche per la storia d’amore dei due attori.

Così è stato, l’annuncio del matrimonio che si celebrerà proprio nel 2017 ha reso felici i fan. Eppure non è l’unico progetto in cantiere per l’attore. Pare infatti, secondo quanto riporta Il Vicolo delle News, che Serkan parteciperà ad un importante programma televisivo. Dopo la sua partecipazione a C’è Posta per Te, in un episodio già registrato ma non ancora andato in onda, pare che Serkan parteciperà alla dodicesima edizione dell’Isola dei Famosi.



Non ci sono ancora state conferme ufficiali e dal profilo social ufficiale dell’attore non trapela nulla. Tuttavia potrebbe essere che egli voglia giocare sull’effetto sorpresa e non confermare nulla fino all’ultimo. Certamente manca poco alla prima puntata, che andrà in onda il prossimo 30 gennaio. Staremo a vedere!



Leggi anche