Anticipazioni Beautiful, puntata 12 gennaio le menzogne di Brooke



Nella puntata di giovedì 12 gennaio della soap opera americana Beautiful vedremo Brooke piuttosto sfuggente rispetto alle domande di Liam il quale vuole risolvere al più presto la questione legata al tradimento di Bill.

Liam non riesce ad accettare che suo padre continui a tradire Katie senza provare il minimo dispiacere. Il giovane dopo aver cercato invano di convincerlo a fare marcia indietro, penserà bene di rivolgersi direttamente a Brooke nella speranza che la donna capisca le sue ragioni di figlio ma soprattutto provi a mettersi nei panni della sorella che potrebbe seriamente avere un crollo emotivo se solo sapesse quello che lui ha scoperto.

Come sappiamo Katie sospetta del tradimento di suo marito ma la conferma non l’ha mai avuta anche perché i due continuano a negare. A ciò si aggiunge che recentemente Liam ha tranquillizzato Katie spiegandole che suo padre non le farebbe mai una cosa del genere.



Possiamo immaginare che cosa ha provato il giovane quando ha scoperto che Bill aveva una relazione clandestina con Brooke. Subito si è recato da suo padre per chiedergli di interrompere la sua storia ma l’uomo anziché difendersi gli ha chiesto di non intromettersi. Ora Liam chiederà a Brooke di fare un passo indietro, ma la donna di fronte alle parole del giovane ammetterà che la verità è molto diversa da quello che lui ha immaginato.

Brooke cercherà di fargli capire che suo padre ha una simpatia per lei ma che non c’è stato ancora un vero e proprio tradimento. Di conseguenza la donna ritiene che non c’è nulla da dire a Katie dato che secondo lei questa complicità presto svanirà. Sarà molto difficile per Liam riuscire a smontare le sue bugie e le sue menzogne, ma quando ci riuscirà Brooke crollerà al punto da ammettere di non poter far nulla per fermare quello che c’è tra lei e suo padre.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche