Anticipazioni Il Segreto, puntata 4 gennaio Bosco non si fida di Berta



Nella puntata di mercoledì 4 gennaio della soap opera spagnola Il Segreto vedremo Bosco sempre più convinto che Berta sta agendo contro di lui.

Ancora una volta Bosco cade nella trappola costruita da sua nonna. In che modo? Ebbene alla prima occasione Francisca ne approfitterà per far notare a suo nipote l’instabilità mentale di Berta. Inizialmente l’uomo si mostrerà scettico e diffidente ma poi dovrà ricredersi dato che sua nonna gli farà capire per quale motivo nutre dei dubbi su di lei.

La strategia della donna sarà molto subdola perché cercherà di denigrarla mostrandosi dispiaciuta per la sua sorte. In questo modo Bosco non penserà minimamente che sia frutto della mente di sua nonna, ma anzi capirà che non c’è assolutamente modo di fidarsi di Berta. Insomma per Bosco è evidente che la balia di Beltran ha dei problemi psicologici. Oltretutto secondo il giovane Berta sta nascondendo qualcosa e l’idea di andare a vivere alla Villa ha a che fare con quale scopo ben preciso che ha in mente.



Francisca lo metterà nella condizione di prendersi tutto il tempo per decidere sottolineando la sua urgenza in relazione al benessere di Beltran. Quello che importa alla donna è che suo nipote stia bene e che non corra alcun rischio. Tutto il resto per lei è di poca importanza anche perché ritiene che suo nipote sia adulto abbastanza per capire se la donna lo sta ingannando oppure no.

Di fronte a questo nuovo atteggiamento Bosco realizza che sua nonna sta parlando in buona fede e quindi continua a crederle. Inoltre ipotizza che forse Berta ha bisogno di un sostegno medico così come lo suggerisce sua nonna. Ma siamo sicuri che la giovane si lascerà manipolare senza confessare la verità sulla Montenegro? In ogni caso Bosco non sembra essere pronto a rinnegare l’opinione di sua nonna.

Leggi: Il Segreto, anticipazioni puntata 5 gennaio un nuovo colpo di scena

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Il Segreto Gratis



Leggi anche