Beautiful anticipazioni dal 7 al 13 ottobre 2019: Bill trova una prova contro Ridge



Nelle puntate dal 7 al 13 ottobre 2019 della soap opera americana Beautiful vedrete Bill piuttosto risoluto nell’andare a fondo alla verità delle cose. In siffatto contesto sarà sempre più vicino alla verità al punto da capire che in realtà la causa di tutto è proprio Ridge. Di conseguenza l’uomo penserà bene di affrontarlo. Quali saranno le conseguenze della sua scoperta?

Beautiful anticipazioni dal 7 al 13 ottobre 2019

Beautiful anticipazioni dal 7 al 10 ottobre 2019: Bill trova una prova contro Ridge

Lunedì 7 ottobre 2019 – Bill scopre il gesto scorretto di Ridge: Bill scopre che Ridge ha corrotto il giudice McMullen con lo scopo di favorire la richiesta di Katie circa l’affidamento esclusivo di Will. Ragion per cui si reca dalle Logan e rivela l’accaduto per poi chiedere ad entrambe se sapevano qualcosa a riguardo. Come sappiamo l’unica ad aver intuito qualcosa è proprio Brooke dopo aver ascoltato una conversazione segreta di Ridge.

Martedì 8 ottobre 2019 – Brooke non vuole affrontare la verità: dalle risposte di Brooke Bill capisce che la donna ha sempre saputo la verità su quello che ha fatto Ridge. Ragion per cui incalza nella speranza che Brooke possa cedere, ma lei piange e preferisce fuggire via. Per l’uomo è chiaro che c’è sempre stato qualcosa sotto. Poi Quinn e Donna litigano soprattutto dopo che quest’ultima le ha detto ciò che pensa sul suo matrimonio con Eric. Di fronte alle sue parole la donna ha un crollo.

Mercoledì 9 ottobre 2019 – Brooke rivela a Ridge cosa ha scoperto Bill: Ridge sembra molto concentrato sulla sfilata di sua figlia ed è per questo che non vuole essere distratto da altri pensieri. Eppure secondo Brooke deve fermarsi un attimo perchè quello che ha scoperto lo coinvolge in prima persona. E’ così che Ridge scopre che Bill ha capito tutto circa la scelta del giudice, ipotizzando che sappia qualcosa sui loro incontri. A quel punto Ridge pensa che Brooke abbia rivelato ogni cosa, ma lei si difende:” se l’avessi fatto, a quest’ora non stavamo più insieme”

Giovedì 10 ottobre 2019 – Bill vuole sapere la verità da Brooke: Bill vuole che Brooke gli dica tutto quello che lei sa dei rapporti tra Ridge e il giudice. Brooke in silenzio cerca di fargli capire che non può di certo parlare, la metterebbe in una situazione fin troppo scomoda. L’uomo però si affida alla sua onestà e sa che prima o poi crollerà.



Anticipazioni Beautiful dal 11 al 13 ottobre 2019: Bill trova una prova contro Ridge

Venerdì 11 ottobre 2019 – Le preoccupazioni di Ridge: Ridge rivela a Katie di essere molto preoccupato circa delle indagini che Bill sta effettuando per capire se la decisione del giudice McMullen è stata deviata da qualcuno per fini economici. Katie lo interrompe dicendo che è impossibile, perchè se le sue illazioni fossero vere, il verdetto di McMullen sarebbe messo in discussione, proprio ora che Will sta trovando un equilibrio con Thorne. Dalla faccia di Ridge, Katie capisce che l’assegnazione del giudice non è stata spontanea come credeva.

Sabato 12 ottobre 2019 – McMullen punta il dito contro Ridge: Ridge si vede segretamente con il giudice il quale è molto arrabbiato per la situazione in cui lo stilista lo ha messo. I due parlano ignorando che a distanza Bill li tiene sotto occhio. Quando Ridge si rende conto di essere seguito allora decide di fuggire, rincorso disperatamente dal suo antagonista. Per Bill il coinvolgimento di Ridge nella faccenda è palese. Ora può ottenere la revisione della causa.

Domenica 13 ottobre 2019 – Bill incastra Ridge: Bill convoca tutti nel suo studio per comunicare che Ridge ha corrotto il giudice per fare in modo che Katie avesse l’esclusiva su Will. L’uomo si difende ritenendo che le sue sono solo illazioni, allora Justin fa sentire a tutta una registrazione che non può negare

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche