Anticipazioni Beautiful puntate dal 23 al 28 settembre 2019: Bill Spencer ricoverato in gravissime condizioni



Nelle puntate dal 23 al 28 settembre 2019 della soap opera americana Beautiful vedremo Bill lottare tra la vita e la morte dopo aver fatto un volo dal balcone di casa a seguito di una colluttazione con Ridge. Le sue condizioni di salute saranno critiche e si penserà al peggio, ma come sono andate veramente le cose? E’ stato il padre di Steffy a lanciarlo dal balcone oppure una semplicità fatalità?

anticipazioni beautiful dal 23 al 28 settembre 2019

Anticipazioni Beautiful puntate dal 23 al 25 settembre 2019: Bill Spencer ricoverato in gravissime condizioni

Lunedì 23 settembre 2019 – Bill potrebbe morire: dopo la colluttazione con Ridge, Bill si ritrova stesso per terra in fin di vita. Thorne presente in casa non capisce come siano andate le cose. Ridge assicura di non averlo spinto, eppure dopo il loro scontro sul balcone, Bill è caduto di sotto. Cosa è successo davvero? In ogni caso l’uomo viene portato all’ospedale ma le sue condizioni di salute restano gravissime al punto che potrebbe morire.

Martedì 24 settembre 2019 – Brooke punta il dito contro Ridge: in ospedale accade l’imprevedibile! Brooke e Katie dopo aver parlato con Thorne si recano verso la stanza di Bill per poi incontrare Ridge. Quest’ultimo conferma la versione di Thorne innescando perrò l’ira della moglie, la quale lo accusa di aver premeditato l’aggressione. Ridge è convinto che Brooke sia sotto shock e non riesca ad essere lucida. In realtà la donna è molto consapevole e non ha paura di dirgli quello che pensa.

Mercoledì 25 settembre 2019 – Wyatt accusa Ridge: Wyatt giunge in ospedale e dopo averr ascoltato la versione di Thorne aggredisce Ridge accusandolo di aver tentato di uccidere suo padre. Fortunatamente a calmare gli animi arriva il detective Sanchez il quale rimette ordine assicurando tutti di fare il possibile per scoprire che cosa è successo davvero su quel balcone.



Beautiful anticipazioni puntate dal 26 al 28 settembre 2019: Quinn delude Eric

Giovedì 26 settembre 2019 – Quinn mette in guardia Charlie: Quinn non riesce a capire per quale ragione Charlie abbia deciso di sposare Pam, considerando i suoi trascorsi. A quel punto l’uomo si difende ricordando che prima anche gli altri della famiglia pensavano che lei fosse pazza, poi però hanno imparato a conoscerla. La sua risposta la gela. Successivamente Wyatt si presenta al capezzale del padre per fargli capire che userrà ogni mezzo per scoprire come sono andate veramente le cose su quel balcone. Anche Liam farà sentire la sua voce e l’uomo si compiacerà di aver accanto i suoi figli dimostrando di essere orgoglioso di loro.

Venerdì 27 settembre 2019 – Perchè Thorne è sporco di sangue?: Sanchez non crede alla versione di Thorne e ritiene che la questione non sia così semplice come sembrerebbe. Secondo lui il sospettato non deve essere Ridge bensì Thorne dato che la sua camicia era sporca al momento dell’arrivo dell’ambulanza. Thorne cerca di giustificarsi ma la sua posizione insospettisce anche Ridge, il quale realizza che non era l’unico a provare risentimento per Bill. Intanto Steffy dichiara che è impossibile che suo padre possa aver fatto una tale azione. Già in passato è stato accusato di questo possibile crimine per poi realizzare che non era stato lui.

Sabato 28 settembre 2019 – Chi ha distrutto il quadro di Stephanie?: Quinn accusa Pam di aver distrutto il quadro di Stephanie, mentre Pam si difende che è stata la Fuller. Le due avranno così un triste battibecco al termine del quale interverrà Eric per mettere le cose in chiaro. Le donne coinvolte nella discussione cercheranno di far valere le proprie ragioni, ma questa volta Eric non sarà affatto morbido con Quinn anzi le punterà il dito contro. In quella circostanza l’uomo amareggiato le rivelerà di essere deluso: pensava che era cambiata ma si sbagliava! Quinn non sa che fare!

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche