Anticipazioni Una Vita puntata 6 giugno 2018: Il ritorno di Celia



Nella puntata di mercoledì 6 giugno 2018 della soap opera spagnola Una Vita assisteremo al ritorno gradito di Celia, la quale tornerà ad Acacias 38 in gran stile. Tutti noteranno nella pubblica piazza la donna con una pettinatura vistosa e un vestito moderno che sarà molto discusso tra le donne presenti. In ogni caso la sua riapparizione lascerà il segno, al punto che Felipe resterà senza parole nel vederla in quel modo. Da subito l’uomo proverà ad avvicinarsi ma Consuelo farà in modo che i due non si sfiorino neppure. Celia è davvero intenzionata a chiedere il divorzio?

Anticipazioni Una Vita puntata 6 giugno 2018

Anticipazioni Una Vita puntata 6 giugno 2018: Il ritorno di Celia

Quando Felipe vedrà Celia in pubblica piazza proverà un forte sentimento di gelosia quasi come se avesse la sensazione che la sua amata si sia rifatta una nuova vita lontano da lui. La sua pettinatura vistosa come pure il suo abito audace lo spingeranno a credere che la donna sia felice altrove magari con un altro uomo. Huertas cercherà di frenare le sue supposizioni spingendolo a concentrarsi sul presente, ma la reazione dell’uomo sarà talmente spiacevole che la sua amante sarà costretta a ridimensionare il legame che li unisce.

Felipe è arrabbiato non solo perché Consuelo gli impedisce di parlare con sua moglie, ma soprattutto perchè teme che alla fine dei conti Celia sia pronta davvero a separarsi da lui. L’uomo non può permette che questo accade ed è per questo che si ripromette di parlare con Celia per convincerla a ritornare sui suoi passi. Celia però non ha nessuna intenzione di ritornare con lui. Anzi ora è molto soddisfatta della sua vita, rendendosi finalmente conto che il problema era proprio Felipe. Forte di questa sua consapevolezza, ammette di non voler tornare sui suoi passi ma anzi vuole procedere rapidamente al suo divorzio da quell’uomo che l’ha fatta solo soffrire.



Una Vita anticipazione puntata 6 giugno 2018: Susana è disperata

Susana ha recentemente offerto a Simon del denaro per convincerlo a sparire dalla sua vista dato che la donna si vergogna di essere sua madre. Simon però ha rifiutato quel denaro ammettendo di essere molto deluso del suo comportamento squallido e disumano. La donna non ha accusato il colpo, ma anzi ha preferito andare dritta per la sua strada convinta che l’unico modo per risolvere la situazione fosse quello di recidere al più presto questo legame.

Così la vedremo intrufolarsi nella stanza di Simon per sottrargli tutti i ricordi che ha del suo passato, in modo che possa sparire qualsiasi traccia del loro legame familiare. In questo squallido e deplorevole gesto la donna non si fermerà mai a pensare, letteralmente convinta di doverlo fare a tutti i costi pur di salvare il suo buon nome. Per Susana come era già successo con Leandro, la rispettabilità conta più dell’amore.



Leggi anche