Anticipazione Una Vita puntata del 30 maggio: Ursula vuole una prova di fedeltà



Nella puntata di mercoledì 30 maggio della soap opera spagnola Una Vita vedremo che cosa chiederà Ursula a Cayetana come prova di fedeltà. In tal senso Ursula vuole ottenere dalla dark lady qualcosa in particolare che possa confermarle la sua onestà. Di conseguenza si reca da Cayetana per confessarle che cosa ha in mente. Ebbene la sua richiesta sarà davvero incredibile, al punto che la stessa Cayetana ammetterà di essere piuttosto scioccata dalla sua proposta così estrema e pericolosa. Ursula ne è consapevole ma crede anche che qualcuno deve pur pagare per il loro vecchi misfatti. Quale sarà la proposta sconcertante di Ursula?

Anticipazione Una Vita puntata del 30 maggio

Anticipazione Una Vita puntata del 30 maggio: Ursula vuole una prova di fedeltà

Ursula crede che sia arrivato il momento per Cayetana di fornire un’adeguata prova di fedeltà. A tal proposito Ursula è pronta a sancire una nuova alleanza con la dark lady, a patto che quest’ultima la rassicuri sulla sua onestà. Per farlo le proporrà di commettere un omicidio, in modo da cancellare per sempre il loro oscuro passato. In tal senso le proporrà di uccidere colei che condivide i loro misfatti. Ebbene Ursula chiederà a Cayetana di uccidere Fabiana. Come reagirà la donna?



Una Vita anticipazione puntata del 30 maggio: Cayetana ucciderà Fabiana?

Cayetana non crede alle sue orecchie quando realizza che davvero Ursula vuole farle uccidere Fabiana perché consapevole del ruolo avute dalle due donne in una serie di crimini. Cayetana però le fa notare che non può uccidere quella donna perché si tratta sempre di sua madre. Allora Ursula incalza spiegandole che la sua presenza è fin troppo ingombrante e a lungo andare può ostacolare i loro piani di vendetta. Cayetana però non ha dubbi in merito: non può uccidere Fabiana. In compenso le promette di allontanarla da Acacias 38. Ursula accetterà la sua contro proposta oppure no?



Leggi anche