Beautiful anticipazione puntata 21 maggio: Steffy contro Liam



Nella puntata di lunedì 21 maggio della soap opera americana Beautiful vedremo Steffy adirata con Liam dopo aver scoperto in che modo si è comportato con Bill. Per quanto il suo amato abbia dalla sua parte mille ragioni, la ragazza disapprova il suo atteggiamento. Secondo lei tutto questo lo condurrà in un tunnel senza via d’uscita, perché Bill resta un osso duro. Di conseguenza Steffy e Liam avranno un’accesa discussione nella quale emergeranno due punti diversi in merito ai misfatti compiuti da Bill. Come reagirà Liam di fronte alle ammonizioni della sua amata? Il loro rapporto sarà sempre saldo dopo questa difficile circostanza?

Beautiful anticipazione puntata 21 maggio

Beautiful anticipazione puntata 21 maggio: Steffy contro Liam

Steffy si rende conto che Liam non è quello che credeva. In tal senso la giovane realizza che il suo amato è diventato un uomo spietato e senza scrupoli. Steffy è a conoscenza dei crimini commessi da Bill e dei suoi piani crudeli e meschini, ma nello stesso tempo ritiene che il comportamento assunto da Liam finalizzato a ricattarlo sia in egual modo spregevole. Il giovane però non è d’accordo con la sua versione dei fatti. Anzi gli ritiene che sia giusto trattare in questo modo Bill, soprattutto dopo i reati commessi senza mai provare il minimo pentimento. In siffatto contesto Steffy cerca di mettere in guardia Liam facendogli capire che d’ora in avanti deve guardarsi alle spalle, perché non bisogna mai sottovalutare Bill.



Anticipazione Beautiful puntata 21 maggio: i sospetti di Julius e Vivienne

Julius e Vivienne non sono così entusiasti della partenza di Nicole e Zende per una ragione ben precisa. I due infatti sono convinti che la decisione di Rick sia frutto dell’iniziativa di Maya, quest’ultima infatti aveva un buon motivo per allontanare sua sorella. Infatti in una recente occasione Lizzie ha chiamato Nicole “mamma” innescando l’ira di Maya che ha dunque iniziato a pensare come sbarazzarsi della sorella prima di trovarsi in una situazione spiacevole. In questo scenario Julius e Vivienne si sentono in difficoltà dato che non sanno se dover dire oppure no a Nicole quello che pensano in merito alla notizia della loro partenza.

La loro iniziativa potrebbe essere interpretata male dall’altra figlia che potrebbe di fatto prendersela con loro. Infine vedremo Bill piuttosto pensieroso dopo aver scoperto che Liam è entrato in possesso di un nastro nel quale è registrata la sua confessione. L’uomo realizza che non c’è più tempo per le trattative e per i ricatti, ora bisogna solo agire. Per questo medita una soluzione per uscire a testa alta da questa intricata vicenda. Di fronte alla possibilità di cedere il suo posto a Liam, Brooke gli pone una serie di domande che lo mettono in crisi. A questo punto deve o non deve confessare la sua verità?

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche