Tempesta d’Amore anticipazioni puntata del 10 maggio 2018: lo zampino di Alicia



Nella puntata di giovedì 10 maggio della soap opera bavarese Tempesta d’Amore vedremo Alicia seriamente intenzionata a favorire una riconciliazione tra suo marito e Viktor. La donna crede sia il caso trovare un punto d’accordo per il bene di tutti. Secondo Viktor dietro questo gesto c’è qualcosa di più. Di cosa si tratta?

Tempesta d’Amore anticipazioni puntata del 10 maggio 2018: lo zampino di Alicia

Alicia ritiene che sia assurda la distanza che separa suo marito Cristoph da suo figlio Viktor. Ragion per cui escogita un piano per farli incontrare con il solo scopo di trovare tra di loro un punto di contatto. La giovane ha seriamente a cuore la serenità della sua famiglia ed è per questo che si prodiga affinché suo marito possa perdonare suo figlio e viceversa. Cristoph intravede in questo gesto un animo candido pronto a tutto pur di far valere i suoi ideali di giustizia e onestà, al contrario Viktor ha dei dubbi in merito. Secondo lui non è casuale l’interesse di Alicia a far funzionare le cose tra di loro. Dopo essersi ricongiunto con suo figlio Viktor, Cristoph si rende conto di avere tutte le carte per poter mettere le mani sulle azioni di Beatrice.



Anticipazioni Tempesta d’Amore puntata del 10 maggio 2018: i dubbi di Viktor

Viktor è seriamente convinto che dietro il gesto della giovane ci sia qualcosa di più. Secondo lui Alicia non è semplicemente intenzionata ad aiutare suo marito nei suoi conflitti familiari ma probabilmente prova qualcosa di speciale per lui. Viktor le è grato di aver tentato di trovare un punto in comune con Cristoph, ma nello stesso tempo resta dell’opinione che dietro la sua azione c’è un secondo fine. Di fronte ai suoi sospetti, Alicia lascia intendere che è meglio non approfondire la questione per il bene di tutti. Ovviamente Viktor non si lascia di certo scappare la possibilità di scoprire se la ragazza sia davvero innamorata di lui.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Tempesta d'Amore Gratis



Leggi anche