Anticipazioni Tempesta d’Amore 12 ottobre: Oskar confessa il suo tradimento



Nella puntata di giovedì 12 ottobre della soap opera bavarese Tempesta d’Amore vedremo Oskar seriamente convinto della sua presa di posizione: il giovane deve assolutamente confessare a sua moglie il suo tradimento, solo così può sperare in un perdono. In questo modo Oskar accetta il consiglio di Adrian che ha cercato di fargli capire quanto sia importante che affronti la situazione a viso aperto, senza rimandare ancora la confessione del suo tradimento. Quale sarà la reazione di Tina?

Anticipazioni Tempesta d’Amore 12 ottobre: Oskar confessa il suo tradimento

Oskar si arma di coraggio e confessa a sua moglie di averla tradita con Desirée. Possiamo immaginare la reazione di Tina la quale non riesce a credere alle sue orecchie. Di fronte alla rabbia inespressa della donna Oskar prova a giustificarsi facendo capire alla sua amata che potrebbe essere stato ingannato da Desirée con il solo scopo di favorire gli interessi di David. Secondo Tina è inammissibile che l’uomo cerchi far ricadere la colpa su quel giovane senza preoccuparsi minimamente del male che può averle arrecato. Oskar è dispiaciuto per quello che ha fatto ma nel tempo stesso cerca di far capire a sua moglie di aver peccato di ingenuità facendo leva sulla sua sincerità. Tina però non crede che basti per ripulire il suo errore che comunque resta e nessuno potrà mai cancellarlo. Di fronte alla spietatezza della giovane, Oskar ribatte che ha voluto confessarle la verità solo ed unicamente per salvare il loro rapporto. Tina però non vede in che modo questa dichiarazione dovrebbe in qualche modo spingerla a perdonarlo. Per ora la giovane è talmente scioccata che non vuole più vederlo. Ragion per cui fugge via imbattendosi poi in Ella a cui rivela ciò che suo marito le ha fatto. Di fronte alla confessione di Tina, la giovane tenta di darle un consiglio: i tradimenti non devono mai essere perdonati, perché chi sbaglia è recidivo e lei ne sa qualcosa riferendosi al suo drammatico passato.


Tempesta d’Amore anticipazioni puntata 12 ottobre: la proposta di Susan

Secondo Susan suo figlio Adrian ha la soluzione davanti a lui ma per ora non riesce a vederla. Il giovane non capisce a cosa sua madre si stia riferendo dato che a suo parere non c’è niente che si possa fare per risolvere il suo problema con Clara. Quest’ultima deve partire per il Giappone rischiando seriamente di compromettere la stabilità della neonata coppia di sposini. Susan però resta del parere che c’è ancora qualcosa da fare per evitare questa separazione geografica. Ebbene secondo la donna suo figlio potrebbe tranquillamente aprire un ristorante in Giappone, in questo modo non dovrebbe separarsi dalla sua amata. Adrian ritiene che l’idea di sua madre sia straordinaria ma non sa se sua moglie possa gradire oppure no. Da questo punto di vista Susan ammette di non riconoscere più suo figlio, il quale dovrebbe prendere la situazione di petto e affrontare a viso aperto la faccenda senza vivere di inutili supposizioni che non lo porteranno da nessuna parte. In siffatto contesto Adrian ammette di essere diventato in questo modo dopo la sua fallimentare esperienza con Desirée. In quel matrimonio sbagliato la colpa più grande è da attribuire alla sua ingenuità. L’uomo aveva la soluzione sotto al naso ma ha preferito non guardare. Anzi, ha affrontato tutto di petto senza mai chiedersi nulla e in questo crede di aver sbagliato perché se si fosse posto qualche domanda le sue nozze sarebbero finite molto tempo prima. Di contro Susan è soddisfatta del comportamento di suo figlio. Secondo la donna la sua analisi lo ha reso un uomo migliore e in parte è tutto merito di Clara che ha fatto emergere solamente le sue qualità.