Anticipazioni Tempesta d’Amore del 28 settembre: Werner vuole la verità



Nella puntata di giovedì 28 settembre della soap opera bavarese Tempesta d’Amore vedremo Werner piuttosto inquieto da quando ha scoperto che ci sarebbe la minima possibilità che William sia suo figlio. Di fronte a questa probabilità l’uomo decide di indagare per capire se sia tutto vero. Per questa ragione è costretto a mettere da parte la sua storia con Charlotte. Che cosa farà l’uomo per venire a capo della verità?

Anticipazioni Tempesta d’Amore puntata 28 settembre: Werner vuole la verità

Non appena Werner ha il minimo dubbio che Susan gli ha nascosto qualcosa circa la paternità di William, pensa di sottoporsi al test del DNA. Per quanto traumatico per il giovane, Werner ritiene che sia necessario una collaborazione. Egli vuole sapere a tutti i costi se quel giovane è suo figlio oppure no. In questo quadro è naturale che l’uomo non può di certo pensare al suo legame sentimentale con Charlotte, la quale viene messa da parte senza che la donna possa fare nulla per contrastare la sua decisione. Secondo Werner non ha molto senso costruire qualcosa con lei sapendo di essere il padre di William. Di conseguenza prima di fare la sua scelta deciderà di chiarire questa situazione. Certo se Susan fosse più chiara si arriverebbe prima alla verità, ma la donna non vuole affrontare questa determinata questione. Per quale motivo? Secondo Werner c’è ancora qualcos’altro sotto ed è per questo che Susan è così reticente a parlarne. Il problema è che William sta già passando un momento molto difficile. Di conseguenza questa notizia potrebbe turbarlo ulteriormente creando in lui un vero e proprio trauma. Ecco allora che per Werner diventa chiaro il motivo che ha spinto Susan a tenere tutto sotto chiave. Ora però l’uomo vuole sapere la verità per quanto dolorosa possa essere.



Tempesta d’Amore anticipazioni 28 settembre: l’angoscia di William

Proprio nel momento in cui William aveva deciso di accettare la storia d’amore tra Clara e Adrian, scoprirà qualcosa che minerà profondamente la sua già provata emotività. Ebbene il giovane verrà a conoscenza della loro intenzione di sposarsi.  Possiamo immaginare quale sarà la sua reazione al punto che deciderà di non presenziare alle loro nozze. La coppia cercherà di non pensare alle rimostranze di William decidendo così di concentrarsi solo sui loro progetti. Ella e Rebecca si proporranno come wedding planner per il loro matrimonio spingendo la coppia ad accettare dopo aver ascoltato le loro idee originali. Successivamente Ella penserà alla possibile reazione di William, conoscendo la sua storia personale con Clara. Di conseguenza la giovane cercherà di fargli sentire la sua vicinanza, ma il giovane non reagirà molto bene. Del resto Charlotte era stata molto chiara in proposito consigliando Ella e quindi cercando di farle capire quanto potessero essere deleterie le sue pressioni. A ciò si aggiunge il neonato interesse di Rebecca, la quale è invece del parere che William andrebbe lasciato da solo nel suo dolore perché solo lui sa quando è il momento di smettere di soffrire. Nel frattempo vedremo Desirée si rende conto che sono pochi i soldi che hanno a disposizione per intentare causa a Beatrice. Per questa ragione la donna escogita un piano per estorcere altro denaro al suo ex marito, ma questa volta non andrà tutto secondo i suoi piani. Senza dimenticare l’ostacolo maggiore e cioè Friedrich il quale non vuole che la sua amata finisca in un nuovo scandalo. Fino a quando l’uomo non avrà un forte diverbio con Desireé la quale gli farà capire che ha capito perfettamente il suo gioco, minacciandolo di trascinarlo in galera insieme a sua madre. Come reagirà l’uomo a questa ennesima provocazione? L’uomo cederà alle loro pressioni?