Anticipazioni Tempesta d’Amore puntata 11 settembre: il dramma di David



Nella puntata di lunedì 11 settembre della soap opera bavarese Tempesta d’Amore cercheremo di capire per quale motivo David è diventato cieco all’improvviso. Il suo dramma metterà in ansia tutto il Furstenhof. In particolare Tina seguirà con molta apprensione questa drammatica situazione per poi scoprire di non essere la sola a preoccuparsi per il giovane. Di chi si tratta?

Anticipazioni Tempesta d’Amore puntata 11 settembre: Che cosa sta succedendo a David?

L’improvvisa cecità di David inquieta Desirée e i suoi familiari. Nessuno riesce a spiegarsi per quale motivo il giovane abbia perso la vista. Ma quel che è peggio è anche i medici non sanno che cosa realmente gli stia accadendo. Insomma il giovane vivrà dei momenti davvero drammatici. Ma non sarà solo fortunatamente. Al suo capezzale giungerà Tina la quale gli farà capire che non lo abbandonerà mai, per poi realizzare che non è l’unica a preoccuparsi di lui. Infatti scorgerà in ospedale Anja, la direttrice di sala, per poi capire che tra i due c’è qualcosa di speciale. Inizialmente proverà una forte gelosia a cui seguirà una lieve accettazione. D’altronde Tina non può impedirgli di costruirsi una nuova vita lontano da lui, nonostante abbia in grembo suo figlio. Successivamente cercherà di capire in che rapporti sono i due, ma il suo interessamento verrà giudicato negativamente da Anja che troverà di cattivo gusto la sua curiosità. Infine i medici dichiarano che probabilmente il disturbo di David è temporaneo e quindi presto il ragazzo potrà uscire dall’ospedale. Ma in merito a quest’ultimo bollettino non c’è una forte certezza, anzi gli stessi medici barcollano nel buio perchè non sanno come sia potuto succedere. Di contro David si rende conto che questo suo dramma personale lo ha spinto a comprendere alcune cose importanti sui suoi legami. In particolare non si sarebbe mai aspettato la reazione di Tina, la quale invece gli ha fatto sentire tutto il suo appoggio morale.


Anticipazioni Tempesta d’Amore puntata 11 settembre: la rabbia di William

Dopo aver aggredito Adrian, William si rende conto che non riesce in alcun modo a reprimere la sua rabbia. Il giovane non vuole perdonare suo fratello, dato che secondo lui gli ha rovinato la vita. A niente serviranno le parole di Susan la quale cercherà con ogni mezzo di avvicinare i due ragazzi. William non crede che sia giusto coinvolgere sua madre nonostante Adrian ritenga che la donna possa arbitrare con maggior saggezza la loro disputa. Susan è preoccupata e racconta a Werner il suo disagio di madre: la donna non riesce a vedere i suoi figli l’uno contro l’altro. L’uomo cerca di confortarla e farle capire che presto tutto si risolverà per il meglio. Nell’avvicinarsi a Susan Werner realizza di essersi innamorato di lei. Questa consapevolezza lo mette seriamente in agitazione perchè teme in questo modo di far soffrire Charlotte. In effetti l’unica ragione per la quale Susan non si è ancora avvicinata a Werner è proprio per non infastidire Charlotte. Successivamente William farà a sua madre un discorso molto strano che spingerà la donna a preoccuparsi seriamente. Susan ritiene che William non può davvero pensare quelle cose su suo fratello. Sicuramente Adrian ha commesso un errore, ma da qui ad augurargli la peggiore sorte il passo è lungo. Werner cerca di placare l’inquietudine di Susan, la quale però non riesce a farsi scivolare tutto addosso. La donna vuole fare qualcosa di concreto per aiutare suo figlio ma teme che qualsiasi gesto possa inevitabilmente peggiorare la situazione. Dopo aver parlato con suo figlio Susan però si rende conto che deve comunque provare prima che accada l’irreparabile. Riuscirà a far cambiare idea a William oppure no?