Desirée Popper al cinema dopo Uomini e Donne: il nuovo ruolo



Il trono classico di Uomini e Donne l’ha vista protagonista per diversi mesi e ne ha delineato un finale decisamente controverso per Desirée Popper. Come ben sappiamo, l’ex tronista ha scelto di non scegliere nessuno tra i suoi vecchi corteggiatori. Una decisione che fece storcere il naso a più di qualche telespettatore. Al punto che in tanti pensavano che la carriera televisiva o, quantomeno, mediatica dell’ex gieffina fosse al capolinea. E, invece no.

Desirée Popper

Desirée Popper ha tutta l’intenzione di sfondare seriamente nel mondo dello spettacolo. Dal GF, passando per Uomini e Donne, fino ad approdare al cinema in veste di attrice. Ebbene sì.


E’ di queste ore la notizia che Desirée Popper entra ufficialmente a far parte del cast del nuovo film di Paolo Sorrentino. Il noto regista napoletano de La Grande Bellezza ha scelto proprio lei per interpretare un ruolo all’interno della pellicola cinematografica, secondo quanto riferisce il settimanale Chi di Alfonso Signorini. Quando si dice: la visibilità paga. La pellicola in questione si chiamerà Loro e sarà incentrata sulla vita dell’ex premier italiano Silvio Berlusconi. Dovrebbe uscire nelle sale cinematografiche entro l’anno 2018.

Desirée, dunque, vestirà i panni dell’attrice. Un’autentica svolta professionale per la ragazza brasiliana, consacrata come tronista al trono classico Uomini e Donne. L’occasione di una vita. Le riprese inizieranno prima della fine dell’estate, ma non si sa ancora il ruolo preciso che verrà affidato all’ex tronista. Poco importa. L’importante è esserci. Il cast si arricchisce di una presenza femminile alquanto chiacchierata negli ultimi mesi. Dentro e fuori Uomini e Donne. Dopo il Chi Summer Tour relativo al gossip dell’#Estate, Desirée Popper dovrà affrontare un nuovo e prestigioso impegno professionale. Mattia Marciano e le polemiche annesse sono un semplice e lontano ricordo.