Tempesta d’Amore anticipazione del 23 giugno: il boicottaggio di Desirée



Nella puntata di venerdì 23 giugno della soap opera bavarese Tempesta d’Amore vedremo Desirée intenzionata a mettere il bastone tra le ruote a Clara, la quale si sta avvicinando un pò troppo a suo marito. Desirée si renderà conto che la sua storica rivale ha ripreso coraggio ed ora sta cercando di instaurare nuovamente quella antica complicità con suo marito. Per questo motivo la donna deve fare qualcosa di concreto per impedirle di riattivare l’interesse di Adrian. In che modo Desirée boicotterà Clara?

Tempesta d’Amore anticipazione del 23 giugno: Desirée vuole ostacolare Clara

Desirée viene a sapere che suo marito ha seriamente intenzione di aiutare Clara a realizzare un video promozionale per la sua attività tessile. Ragion per cui l’uomo si propone di aiutarla. Ovviamente Clara accetta pur sapendo che questo vuol dire solo una cosa: i due avranno molto tempo da passare insieme. La giovane non sarà l’unica a prendere atto di questa eventualità, dato che sia Desirée che William osserveranno attentamente la situazione per capire cosa stia succedendo tra i due. Mentre il giovane sarà molto tranquillo con Clara dopo il loro recente chiarimento, Desirée passerà ai fatti pensando bene di tenerli sotto occhio in modo da intervenire per denigrare la giovane agli occhi di Adrian. Quest’ultimo però ha perso l’ingenuità delle prime puntate. Di conseguenza ora è molto più difficile per sua moglie fargli credere che Clara abbia potuto commettere qualche errore di valutazione. Di fronte alla possibilità che il suo piano possa fallire, Desirée decide di boicottare il lavoro che stanno realizzando insieme. In questo modo Adrian capirà che della giovane non ci si può fidare e chiuderà nuovamente i rapporti con lei. Il piano però non sarà di facile attuazione per una serie di motivi: il primo riguarda l’atteggiamento di Adrian il quale è molto più sospettoso nei confronti di sua moglie, il secondo è legato a William che a sua volta è certo del fatto che sua cognata farà di tutto per ostacolare la sua amata.


Tempesta d’Amore puntata 23 giugno: Tina accetta il compromesso di Oskar

Dopo averci a lungo riflettuto Tina realizza che il compromesso di Oskar può essere un’ottima soluzione per salvare la loro unione. In questo modo non c’è alcun rischio che la donna possa ritornare con David, il quale ora non ha più nessun motivo per gravitare intorno a Tina. Se il giovane sapesse davvero la verità starebbe sempre appiccicato alla ragazza con il rischio di tornare nuovamente insieme a lei. Per questo Oskar ha ritenuto necessario chiedere alla sua amata un piccolo sacrificio. Così Tina non rivelerà a David di aspettare un figlio da lui, in modo da escluderlo per sempre dalla sua vita privata. A queste condizioni Oskar è intenzionato a crescere quel figlio come se fosse suo.

Tina non appena confermerà ad Oskar di approvare la sua decisione, subito sarà assalita dai dubbi. In effetti nascondere al padre l’esistenza di suo figlio è un gesto terribile che Tina non vorrebbe fare nemmeno al suo peggiore nemico. Però la ragazza si rende conto che non può opporsi altrimenti perderebbe anche l’amore di Oskar. Così ha pensato bene di accettare il compromesso nella speranza che solo il tempo possa aiutarlo a rivedere la sua posizione. La situazione è molto complicata e delicata, per questo la donna non vuole commettere errori e fare tutto con una saggia calma. David però si accorgerà che c’è qualcosa che non va e subito inizierà ad indagare per capire il motivo che si nasconde dietro l’atteggiamento ambiguo di Tina: perchè la ragazza lo sta palesemente evitando? Che cosa gli sta nascondendo di così terribile e losco?

 




Leggi anche: