Tempesta d’Amore anticipazioni della puntata di giovedì 8 giugno: Tina confessa la verità



Nella puntata di giovedì 8 giugno della soap opera bavarese Tempesta d’Amore vedremo Tina in crisi per via di quello che è recentemente accaduto nella sua vita. La donna come sappiamo è combattuta tra due grandi amori e a peggiorare questa sua incertezza ci si metterà un reato che finirà per mettere l’uno contro l’altro i suoi due pretendenti. Tina però ha bisogno di liberarsi di un grave peso che ha sul cuore. Per questo motivo penserà bene di confessare la verità. A chi racconterà ogni cosa Tina?

Tempesta d’Amore anticipazioni puntata di giovedì 8 giugno: Tina confessa la verità ad Hildegard

Tina si rende conto che l’unica persona che può davvero capirla è Hildegard. Ragion per cui si arma di coraggio e racconta alla donna chi ha ucciso Phillip. La donna è sotto shock dato che la vicenda è molto complessa. A peggiorare la situazione si metteranno gli inquirenti i quali penseranno bene di rilasciare David dopo aver ipotizzato un suo coinvolgimento nella morte del giovane. Inoltre Oskar vivrà davvero male questi momenti dato che egli è consapevole del fatto che non può raccontare alla polizia come sono andati veramente i fatti. Oskar ha provocato la morte di Phillip e quindi in un certo senso è il colpevole. Ma in realtà l’uomo ha semplice difeso sua sorella Pia dal tentativo di violenza del giovane. Insomma Oskar per evitare di essere incriminato ha pensato bene di tenersi questo segreto per sé, ma le insistenti domande di David hanno spinto gli inquirenti a riaprire il caso per poi accusare lo stesso figlio di Beatrice. Questa vicenda intricata si riflette sul dilemma emotivo di Tina la quale non sa come comportarsi con David. Infatti non appena lo incontra per strada cerca di evitarlo, ma presto dovrà comunque affrontarlo perchè il caso li metterà nuovamente insieme.

Tempesta d’Amore 8 giugno: Adrian affronta William

Adrian decide di affrontare suo fratello per capire per quale motivo continua a puntare il dito contro sua moglie. L’uomo è consapevole dei misfatti di cui si è macchiata la donna in passato, ma questo non vuole dire assolutamente che Desirée abbia sempre le stesse intenzioni e cioè quelle di fare del male al prossimo. Adrian si riferirà alle accuse di William, il quale ha sostenuto che Desirée ha volutamente aggredito Clara durante la partita di basket. Adrian sostiene che si è trattato di un incidente puntando il dito contro William: il suo pregiudizio gli sta impedendo di guardare le cose nella loro effettiva realtà. William non ha parole, dato che con queste affermazioni si rende conto che suo fratello non riesce più a distinguere la verità dalla messa in scena. Di contro Clara chiede a William di non parlarne più, perchè il suo ostinato atteggiamento sta solo inasprendo gli animi.

Il giovane però interpreta l’ammonimento della sua amata come un modo per difendere il suo amato. Questo episodio fa scattare la gelosia di William che finirà per inveire contro Adrian, accusandolo di doppio gioco. La situazione è davvero complicata e lo diventerà ancora di più quando Desirée sfrutterà il conflitto fraterno a suo vantaggio per far capire a suo marito quanto la faccia soffrire l’idea che William continua a nutrire del disprezzo nei suoi confronti. A quel punto Clara spiega a William che Adrian è più lento nell’afferrare certe dinamiche. Per questo motivo l’unica cosa che possono fare è aspettare il momento giusto per aprirgli gli occhi, fino a quel punto non serve a niente riferirgli quello che hanno visto o sentito: Adrian crede solo a quello che vede! Insomma Clara gli spiegherà in che modo incastrare Desirée. Ci riusciranno oppure no?

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Tempesta d'Amore Gratis



Leggi anche