Anticipazione Il Segreto puntata 8 maggio Matias vuole aiutare Hernando



Nelle anticipazioni Il Segreto puntata 8 maggio vedremo Matias seriamente intenzionato ad aiutare Hernando Dos Casas.

anticipazioni Il Segreto puntata 8 maggio

Matias dopo aver scoperto il nascondiglio di Hernando deciderà di fare tutto ciò che è in suo potere per far scagionare l’uomo. Il giovane è convinto della sua innocenza ed è per questo si offrirà di aiutarlo. Hernando è sorpreso non solo della sua generosità ma anche dal suo comprovato intuito dato che è stato l’unico ad ipotizzare che si stesse nascondendo in cantina. Quando il giovane gli chiederà se è vero ciò che dicono sul suo conto, Hernando non gli darà una risposta chiara lasciando intendere che la sua verità debba essere dimostrata per poter essere capita. Per questo motivo chiederà a Matias di trovare le prove della sua innocenza.

Innanzitutto Hernando gli farà capire che è molto importante per lui capire cosa sta succedendo al Jaral, per questo deve essere informato sul comportamento di Elias in modo da poter tutelare sua moglie e sua figlia. Allora Matias gli promette che d’ora in avanti gli riporterà tutto quello che succede in superficie nella speranza che l’uomo possa anche da lì fare qualcosa per aiutare la sua famiglia. A ciò si aggiunge che la stessa Camila ha la sensazione che Hernando non è fuggito, quasi come se sentissi la sua presenza tra quelle quattro mura.

Se così fosse Elias sarebbe pronto a consegnarlo alla Guardia Civile per il terribile crimine che ha commesso. A quel punto la donna chiede al giovane come faccia ad esserne così sicuro dato che non c’è stato ancora un processo con le relative condanne. Lo scetticismo usato da Camila infastidisce Elias che non riesce a capire per quale motivo la donna continui a difendere suo marito quando oramai la verità su quello che ha fatto è piuttosto evidente e palese.


Successivamente Camila sarà impegnata su un altro fronte dato che i recenti pettegolezzi sulla figura di suo marito hanno messo a dura prova la sua pazienza. Per questa ragione la donna si recherà all’Emporio nella speranza di affrontare a viso aperto Dolores. Di conseguenza le punterà il dito contro accusandola di diffondere certe ingiurie solo per riempire la sua vita fatta di vuoti e assenze. Ovviamente Dolores riterrà le sue accuse ingiuste per quanto la donna abbia realmente parlato alle spalle di Camilla raccontando a tutti i guai giudiziari di Hernando.

Secondo la moglie di quest’ultimo non si possono mettere in giro certe voci fino a quando non ci sia stato un processo. Perchè secondo lei è la legge che ha il diritto di giudicare le persone cattive da quelle buone non i pettegolezzi e le dicerie di paese. Intanto Elias viene a sapere che Camila sta cercando in tutti i modi di riabilitare la figura di Hernando e ciò lo fa innervosire. A quel punto il giovane chimico realizza che deve passare ai fatti prima che Camila rovini tutto quello che ha faticosamente conquistato. Così avrà la possibilità di parlare con lei con lo scopo di farla ragionare su alcune questioni aperte.

Una di queste è il fatto che Hernando non vive più al Jaral e mai farà ritorno di conseguenza la donna deve convivere con questa assenza. A questo punto deve prendere delle decisioni non solo sul futuro dell’azienda ma anche e soprattutto in merito alla sua situazione sentimentale. Insomma il giovane le farà pressione affinché rivaluti la possibilità di stare insieme a lui. Camila ha la piena certezza che Elias voglia sostituire suo marito in ogni cosa e di conseguenza si sente in trappola. Fortunatamente per lei qualcuno capirà il suo disagio e le tenderà una mano.




Leggi anche: