Graziella e Manfredo quante schermaglie: bufera al Trono Over Uomini e Donne



Il Trono Over di Uomini e Donne verrà riproposto anche in questa giornata. Ci avviamo verso il weekend, ma da Maria De Filippi devono essere ancora svelate un po’ di cose. Soprattutto su Gemma Galgani e Marco Firpo, ma non solo loro.

Graziella Montanari

A dar spettacolo nella puntata di ieri pomeriggio, anche e soprattutto, due signori: Graziella e Manfredo. In particolar modo la dama si è messa in evidenza per una sfuriata pesante nei confronti del cavaliere che ha scatenato una vera e propria insurrezione social.


Graziella Montanari pazza del signor Manfredo. Ma letteralmente. Clima surriscaldato al Trono Over di Uomini e Donne. Per quale motivo? Sembra proprio che la signora Graziella non riesca ad accettare la fine di quella conoscenza posta dal signore in questione.

I due si sono sentiti per diverso tempo al telefono e quella conoscenza telefonica ha mandato letteralmente fuori di testa la signora, convinta delle sue emozioni e dei suoi sentimenti verso il cavaliere. Quest’ultimo, però, non sembrava altrettanto interessato ad approfondire la conoscenza e così ha deciso di troncare.

Ha persino accusato la donna di stalking per aver contattato più volte su Facebook una cara persona legata al signor Manfredo. Accuse prontamente respinte in studio durante la puntata. Naturalmente le schermaglie non sono mancate. L’incontro nella puntata di ieri non è stato certamente dei più concilianti, per usare un eufemismo.

Graziella Montanari, a tratti, è sembrata letteralmente impazzita e su di giri. Non riesce proprio a farsene una ragione. Sentiremo ancora parlare di lei in questo ultimo scorcio di Trono Over. Protagonista inattesa pronta ad oscurare persino Gemma Galgani. Vedremo se sarà così o meno. Gemma, nel frattempo, continua ad essere impegnata nel disperato tentativo di far innamorare Marco Firpo. Ben presto tutti gli altarini verranno svelati al pubblico televisivo. Il Trono Over di Uomini e Donne ha ancora tanto da dire su diversi fronti.