Maria De Filippi a difesa di Desirée Popper e vs Mattia: cosa nasconde?



Il Trono Classico di Uomini e Donne ha ripreso a marciare nella sua normale collocazione televisiva del pomeriggio. Siamo entrati ormai nel rush finale dei rispettivi percorsi tra tronisti e corteggiatori. Nella puntata di ieri l’attenzione è stata rivolta, in particolar modo, alle troniste al femminile.

Desirée Popper

In primo piano le vicende sentimentali della tronista brasiliana Desirée Popper. Le cose con Mattia Marciano si sono alquanto complicate. Tutta colpa di un bacio in esterna sminuito alla grande. Una presa di posizione che ha provocato vere e proprie insurrezioni popolari sui social.

Ma c’è chi si schiera dalla parte di Desirée. Maria De Filippi docet.


Le Uomini e Donne news rivelano di una Maria De Filippi particolarmente protettiva nei confronti della tronista brasiliana. Nonostante quest’ultima quasi tutti contro, anche lì in studio. Certi suoi atteggiamenti quasi spocchiosi e arroganti non piacciono al pubblico televisivo.

Tanto è vero che i fan cominciano a schierarsi in massa dalla parte della rivale Rosa Perrotta, considerata più vera e lineare nel suo percorso con i corteggiatori. Desirée Popper sembra aver scaricato definitivamente Mattia.

Dopo l’ennesimo litigio in puntata, lui è scoppiato, si è alzato dalla sedia e se n’è andato. Un gesto estremo, ma, probabilmente, comprensibile. Tutti addosso a Desirée, social compresi. Ma non Maria De Filippi. Perché? Sta nascondendo qualcosa su di lei o magari su Mattia? Un oscuro segreto all’orizzonte. O magari più di uno. Una difesa che non convince.