Anticipazioni Il Segreto puntata 3 maggio Elias vuole trasferirsi Los Manantiales



Nelle anticipazioni Il Segreto puntata 3 maggio vedremo in che modo Elias cercherà di far capire a Camila che ora deve solo dimenticare suo marito.

anticipazioni Il Segreto puntata 3 maggio

Il giovane chimico del Jaral cercherà di fare tutto ciò che è in suo potere per mettere in cattiva luce il suo padrone. Per questo motivo Elias insisterà sul fatto che le sue recenti rivelazioni sul passato dell’uomo devono necessariamente mettere in guardia Camila e Beatriz. Come sappiamo è stato proprio lui a denunciare il Dos Casas alla Guardia Civile, nonostante Camila gli abbia chiesto di aspettare un confronto con il diretto interessato. Evidentemente Elias non poteva attendere, dato che il suo unico scopo è quello di sostituirsi a Hernando in modo da conquistare il cuore di Camila.

Per mettere in pratica il suo piano il giovane farà un passo più grande della sua gamba provando a far capire alla donna quanto sia necessaria la sua presenza e di conseguenza le chiederà di potersi trasferire a Los Manantiales, in modo da starle il più vicino possibile. Ovviamente Camila sarà infastidita da questa proposta spiegandogli che non ha bisogno di essere protetta da qualcuno visto e considerato che ha già un marito che si prende cura di lei.

Di fronte a questa risposta stizzita Elias avrà uno scatto d’ira con il quale cercherà di mettere le cose in chiaro: Hernando non tornerà mai più al Jaral proprio per evitare che possa essere arrestato. L’idea di non rivedere mai più il suo amato mette in profonda agitazione Camila, la quale avrebbe voluto vederlo ancora una volta per potersi confrontare con lui in merito a tutto quello che è successo. La delusione della donna infastidirà Elias il quale non riesce ad accettare il fatto che Camila continui a provare qualcosa per Hernando nonostante tutto quello che ha fatto. La stessa Beatrice incalzata da Matias inizierà a nutrire dei dubbi.


Intanto Candela scopre di essere incinta ma la gioia del momento si mescola con la paura di ferire Sol, dato che la giovane ha recentemente perso il suo bambino. Quando la donna lo comunicherà a Lucas e alla sorella di Severo dovrà ricredersi dato che quest’ultima non mostrerà la minima insofferenza. Purtroppo però sarà solo apparenza dato che questa notizia le farà uno squarcio nel cuore. Infatti di lì a poco Sol inizierà ad evitare Candela, arrivando addirittura a preferire l’isolamento piuttosto che la sua compagnia o comunque quel clima di festa che animerà la Miel Amarga. Successivamente vedremo Francisca particolarmente in collera con Severo, dopo aver scoperto che l’uomo sta pensando di tirarsi indietro.

La decisione dell’uomo fa infuriare la donna che vede così di colpo vanificare le sue trame create appositamente per mettere il Santacruz contro il Dos Casas. Contemporaneamente tutti parlano in paese dell’improvvisa sparizione di Hernando, il quale pare essere fuggito dopo che Rogelia gli ha comunicato che alcuni membri della Guardia Civile si stavano dirigendo verso la sua tenuta per arrestarlo. Secondo Elias non c’è alcuna possibilità che l’uomo ritorni dato che in quel modo dovrebbe affrontare le conseguenze della giustizia.

Il solo pensiero di non rivedere mai più il suo amato mette in allerta Camila che vorrebbe fare qualcosa di concreto per rintracciarlo. Matias interviene proponendo di attivare delle ricerche dato che egli continua a sostenere la possibile innocenza di Hernando. Possiamo immaginare quale sarà la reazione di Elias quando realizzerà che il giovane sta tentando di instillare nelle due donne il dubbio che la sua tesi sia infondata. Così il giovane chimico chiederà espressamente a Matias di non intromettersi nelle questioni della loro famiglia, ma il ragazzo gli ricorda che neanche lui fa parte di quel nucleo familiare.