Anticipazione Tempesta d’Amore puntata di oggi 2 maggio la delusione di Melli



Nell’anticipazione Tempesta d’Amore puntata di oggi 2 maggio vedremo Melli piuttosto amareggiata e delusa per il recente comportamento di André.

Anticipazione Tempesta d'Amore puntata di oggi 2 maggio

Si preannuncia per la madre di Clara un periodo di grande sofferenza scaturita dalla delusione provata in seguito all’atteggiamento scorretto di André. Per quest’uomo la donna sarebbe arrivata a commettere qualsiasi sciocchezza. Nelle ultime puntate Melli ha dimostrato ampiamente di essere pronta a sacrificare tutto in nome dell’amore, ma non solo visto e considerato che pur di aiutare André è arrivato a commettere dei reati come quello di rubare per intascare una lauta somma di denaro. Con i soldi recuperati la donna avrebbe così potuto rilevare un ristorante da gestire insieme ad André.

In questo modo l’uomo avrebbe avuto un valido motivo per ritornare al Furstenhof. Quando la donna scopre che il suo amato non ha nessuna intenzione di ritornare in Baviera ci resta molto male, dato che in un sol colpo l’uomo getterà via tutti i sogni e le ambizioni di Melli. Ma ciò non sarà nulla rispetto a quello che la donna scoprirà più tardi. Infatti André chiamerà al telefono di Alfons per parlare con lui e dopo la loro telefonata Melli gli chiederà perchè non le ha passato la cornetta. Ebbene Alfons le confesserà che André non aveva alcuna intenzione di parlare con lei, anzi quando l’uomo gli ha detto che Melli era lì con lui non è stata molto piacevole la reazione dell’ex cuoco dell’albergo.

In questo scenario la donna si renderà conto di aver perso del tempo a rincorrere un uomo che non l’ha mai considerata veramente. Questa presa di coscienza inciderà negativamente sulla psiche di Melli, già molto provata per i suoi disturbi mentali. Di conseguenza assisteremo ad un periodo decisamente buio per lui, facendo preoccupare sua figlia che non saprà più come aiutarla.


Oskar insinua il dubbio che David abbia cercato a tutti i costi un modo per denigrarlo agli occhi della sua amata. Di conseguenza egli cercherà di mettere in allerta la donna spiegandole che non deve fidarsi di un ragazzo come David non solo perché è imparentato con Beatrice, ma anche per il suo ostinato modo con cui ha cercato di scavare nel passato del suo rivale. Tina ritiene che la posizione del suo amato sia un’offesa alla sua intelligenza dato che non può accusare qualcuno sulla base della sua gelosia.

Secondo la giovane David non sapeva che dietro la sparizione di Philip ci fosse Oskar, di conseguenza ha fatto di tutto per scoprire la verità solo ed unicamente per chiarire le cause che hanno provocato la morte del suo migliore amico. Di fronte a questo muro eretto da Tina, Oskar penserà bene di affrontare una volta e per tutte David, accusandolo di aver architettato ogni cosa per favorire la fine della loro storia. Il giovane considera le affermazioni del suo rivale assurde e fuori luogo visto e considerato che dovrebbe essere lui a finire alla sbarra per il male che ha fatto a Philip.

A tal proposito Oskar inveirà contro di lui ribadendo che il suo amico non aveva alcun rispetto per le donne e di conseguenza non meritava altra fine. Secondo David il futuro sposo di Tina non ha preso in considerazione il fatto che sua sorella fosse in realtà piuttosto confusa rispetto a quello che provava per Philip, lasciando intendere che tra i due ci fosse qualcosa di speciale. Insomma emerge la possibilità che Pia di fronte ad un rifiuto del giovane abbia in realtà raccontato di essere stata violentata, in modo da innescare la furia violenta di suo fratello. Oskar inizia a nutrire dei dubbi a riguardo.

Leggi anche: Tempesta d’Amore anticipazione puntata 4 maggio William vs Desirée