Tempesta d’Amore anticipazione puntata 4 maggio William vs Desirée



Nella soap opera bavarese Tempesta d’Amore anticipazione puntata 4 maggio vedremo per quale motivo William inizierà a nutrire una forte diffidenza nei confronti di Desirée.

 Tempesta d'Amore anticipazione puntata 4 maggio

Il fratello di Adrian non ha una buona considerazione di Desirée considerandola una donna ambigua, colma di odio e rancore. Il giudizio dell’uomo trova radici nel recente modo di comportarsi della donna, la quale come può cerca di sfruttare qualsiasi cosa a proprio vantaggio. Non ultima la questione relativa all’incidente, inscenata secondo William per mettere Clara in cattiva luce. Le sue opinioni sulla donna saranno presto confermate. Infatti al Furstenhof si presenterà la nota attrice tedesca Naomi Kruger giunta in Baviera per girare un film. In quella circostanza William farà di tutto per convincere la donna ad assumere Clara, la quale ha un ottimo gusto in fatto di originalità e creatività.

Egli è convinto che in questo modo la giovane potrebbe farsi notare mostrando così a chi di dovere il suo personale talento. Questa scelta verrà seriamente messa in discussione da Desirée, la quale ritiene Clara inadeguata per un compito del genere. Data l’importanza della circostanza la giovane propone altre soluzioni nella speranza che William capisca che Clara non è in grado di offrire alla nota attrice degli outfit degni di nota. Il giovane disapprova la sua intrusione spiegandole che non tocca a lei scegliere chi dovrà curare il look della Kruger.

Di contro Desirée gli fa capire che sull’arrivo di quell’attrice sono stati investiti dei soldi con lo scopo di ottenere un ritorno di immagine. Per questa ragione non possono permettersi passi falsi e di conseguenza Naomi deve essere seguita da una stilista professionista capace di suggerirle l’outfit più adatto per gli eventi a cui deve presenziare. William detesta questo modo di fare di Desirée arrivando a farle capire che lui non è come Adrian: se fiuta qualcosa di sbagliato cerca di indagare anziché fingere di aver interpretato male un segnale. Con queste parole il giovane mette una pulce all’orecchio della donna lasciando intendere di non credere alla sua buona fede.



Di fronte al sospetto che William abbia intuito o forse compreso il suo vile doppio gioco, Desirée penserà bene di metterlo in cattiva luce agli occhi di Adrian, il quale però non sembra voler assecondare le supposizioni di sua moglie. Quello che infastidisce Adrian è il fatto che la giovane cambia spesso idea sulle persone, spingendolo a convincersi del fatto che la sua vulnerabilità è strettamente connessa con la sua convenienza. A quel punto Desirée comprende che le cose non stanno funzionando come aveva in mente e di conseguenza escogita un piano per ostacolare l’attività di Clara.

Alla donna verrà dunque in mente l’idea di favorire il lavoro della giovane, per poi boicottarlo in modo che sia William che Adrian possano rendersi conto dell’errore che hanno commesso. Desirée sente la precarietà dei suoi legami ed è per questo che deve fare nell’immediato qualcosa di concreto per evitare che tutto si sgretoli sotto i suoi occhi. Qualcuno però si accorgerà del suo irruento stato d’animo e si chiederà: di cosa ha paura veramente Desirée?

Nel frattempo Oskar apprende della morte di sua sorella Pia e ne rimane sconvolto. Tina decide di accompagnare Oskar per riconoscere il cadavere. La morte della giovane avviene in circostanze misteriose al punto che David inizia a dubitare della notizia. Ma Tina non sospetta che possa essere un inganno dato che sarà lo stesso Oskar a chiederle di accompagnarlo in obitorio. In ogni caso il sospetto di David si insinua nelle intenzioni della giovane la quale decide di tenere sotto occhio il suo amato per scoprire se sta mentendo oppure no.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Tempesta d'Amore Gratis



Leggi anche