Isola dei Famosi 2017 finale con rissa: Eva Grimaldi accusa Raz Degan!



L’Isola dei Famosi 2017, dodicesima edizione, è andata in archivio. Finalmente per qualcuno, meno per altri. Ieri mercoledì 12 aprile 2017 è andata in onda l’ultima puntata che ha decretato finalmente il vincitore ufficiale: Raz Degan. Tanto prevedibile quanto annunciato.

Eva Grimaldi

Come nei pronostici della vigilia, alla fine a trionfare è stato il naufrago più naufrago di tutti. Quel Raz Degan calatosi alla perfezione in questo ruolo, forse anche troppo. Tanto da attirarsi, spesso e volentieri, le antipatie ricorrenti dei suoi compagni di avventura televisiva.

E’ successo anche ieri sera. Chiusura finale con il botto de l’Isola. In tutti i sensi. Con tanto di rissa sfiorata.


Rissa sfiorata e battibecco finale a l’Isola dei Famosi 2017. Coinvolti nello specifico Raz Degan ed Eva Grimaldi. Una conclusione inaspettata e spiacevole di un grande spettacolo televisivo e mediatico quale è stato l’Isola nel suo ultimo appuntamento.

Segno che i rancori sono tutt’altro che sopiti in alcuni naufraghi dopo aver vissuto per tantissimi giorni insieme lì in Honduras. Ma non si sono proprio presi. Neanche per un po’. L’oggetto della contesa, nella fattispecie, era la raccolta dei cocchi sull’Isola.

Eva Grimaldi, infatti, accusava Raz Degan di essere falso ed ipocrita perché, pur sbandierando il suo amore per la natura, in realtà, avrebbe usato un bastone per farli cadere dalle piante, senza aspettare che cadessero giù da soli. Un modo per accusarlo di essere poco vegano in questo senso.

Ma lui, da uomo di spessore qual è, non si è fatta intimidire e ha ribadito il suo pensiero ricorrente nel corso di questa edizione: “Non mi interessano le loro chiacchiere, non mi sono interessate per 11 settimane. Sono una massa di falsità e ipocrisia”. Al che sono partite addirittura minacce di querela nei suoi confronti. Non si sa se da Eva o da qualcun altro. Fatto sta che certe cose si sono udite e sentite anche in prima serata. L’Isola dei Famosi 2017 è finita. In archivio anche le ostilità tra naufraghi. Anzi, ex naufraghi. Di ritorno ognuno alle proprie vite di sempre.



Leggi anche