Vento forte nel ventiquattresimo giorno sull’Isola dei Famosi 2017



Oggi è il ventiquattresimo giorno di permanenza sull’Isola dei Famosi. Sono molti i giorni che i naufraghi si lasciano alle spalle e altrettanti sono gli avvenimenti che hanno scosso i fragili equilibri creati in Honduras.

Tutti i naufraghi decidono così di riunirsi, attorno ad un fuocherello, per parlare di ciò che è accaduto e soprattutto per confrontarsi rispetto a cosa fare con l’altro nominato, Raz Degan. Quest’ultimo infatti continua a mantenere un atteggiamento piuttosto isolato e solitario rispetto agli altri. Simone Susinna sostiene che Raz abbia i giorni contati, poi tornerà nel gruppo con la coda tra le gambe. Sarà allora che i naufraghi gli risponderanno picche. Eva Grimaldi invece suggerisce di mantenere un atteggiamento corretto ed educato, come è sempre stato.

Eppure, dopo una notte tranquilla, alle polemiche si aggiungono altri scontri. Giulio Base sostiene che Malena e Moreno non si siano occupati del fuoco, ma il peggio arriva più tardi.

Il tempo infatti è davvero impietoso con i naufraghi. Il telo che li copriva in parte dalle intemperie infatti si rompe e non garantisce più un riparo accogliente. Il vento soffia in modo molto intenso e Raz Degan, come se non bastassero le accuse contro di lui, ride divertito. 

A questo punto i concorrenti sono sottoposti ad una nuova prova ricompensa, che sembra spezzare la monotonia della giornata. La prova è di tipo individuale ma nonostante ciò Raz Degan decide di non partecipare.



Durante il tragitto che conduce al luogo della prova, tutti naufraghi si confrontano di nuovo rispetto alle possibili nomination. La leader della settimana, Samantha De Grenet, pare la più preoccupata per la possibilità di dover decidere lei stessa chi mandare nomination al posto di Massimo Ceccherini. Insomma le ansie non si placano e il clima è molto teso anche dopo l’uscita di scena del comico toscano.



Leggi anche