Il Segreto Anticipazioni, puntate spagnole dal 10 Febbraio 2017



Nelle puntate spagnole della soap opera Il Segreto vedremo in che modo uno dei personaggi più interessanti dal punto di vista drammaturgico (Mauricio) rischierà seriamente di morire.

Il pubblico spagnolo è nelle ultime ore con il fiato sospeso dopo aver appreso della possibilità che Mauricio possa morire. Il fedele Capo Mastro di Donna Francisca malgrado sia l’autore materiale di tutti i misfatti ordinati dalla donna, resta uno dei personaggi più amati proprio in virtù del suo forte conflitto interiore. Infatti in più occasioni l’uomo è arrivato a ribellarsi alla donna che gli ha chiesto di compiere gli atti più crudeli e meschini.

Proprio per questo suo interessante arco di trasformazione Mauricio è a tutti gli effetti uno dei personaggi chiave della soap opera. Di conseguenza è chiaro che la sua presunta morte sta mettendo in crisi il pubblico iberico. Ma come si troverà in questa situazione? Ebbene secondo alcune indiscrezioni la causa sarà la sua padrona che come al solito finirà per mettersi nei guai puntando il dito contro la sorella di Fe, Caridad, la quale darà del filo da torcere a tutte le persone che la circonderanno. Ragion per cui la giovane dopo aver accusato ingiustamente Mauricio per molestie sessuali, tenterà di ucciderlo per via del suo netto rifiuto nei suoi confronti.

Ovviamente in una prima fase Fe ci resterà molto male quando verrà a sapere che il suo “omaccione” potrebbe aver abusato della ingenuità di sua sorella per poi scoprire che in realtà la ragazza è semplicemente delusa dal fatto di essere stata respinta. In questo scenario la Montenegro farà pressione suaffinchè allontani la sorella, la quale braccata e in trappola penserà di agire prima che sia troppo tardi. In che modo? Ebbene la ragazza prima tenterà di avvelenare Mauricio e poi lo trafiggerà con una forbice nella speranza di ucciderlo.


Dietro questo tentativo di omicidio si nasconderanno delle profonde motivazioni che valicheranno il semplice rifiuto. In realtà Caridad si è accanita contro Mauricio solo per vendicarsi di sua sorella, la quale sarebbe andata a letto con il suo fidanzato. Di fronte a tale scoperta Carida fuggirà via per poi finire in un burrone. Purtroppo da questa brutta caduta la donna riporterà una serie di traumi storpiando il suo corpo e condannandola ad una vita di sacrifici e di stenti.

Ragion per cui Caridad ogni qual volta vedrà il suo corpo ricorderà quello che le ha fatto la sorella. Questa sarebbe la motivazione alla base del tentativo di omicidio di Mauricio che finirà per combattere tra la vita e la morte. Ovviamente quando la Montenegro scoprirà quello che Caridad ha fatto al suo fedele Capo Mastro deciderà di mettere in pratica la più terribile e crudele delle vendette. Così la donna spingerà nel profondo di un pozzo Caridad condannandola al buio e alla morte certa. Francisca farà dunque perdere le tracce della donna spingendo Fe a convincersi del fatto che sua sorella sia sparita nel nulla. La donna si porterà nella tomba questo segreto dato che secondo lei bisognava vendicarsi di una persona così orribile che è arrivata a mettere in discussione la vita del suo fedele Mauricio.

Di contro Fe si sentirà in colpa per quello che è successo al punto che chiederà alla sua padrona di licenziarla se lo riterrà opportuno. Ma la donna le dirà che questa decisione spetterà a Mauricio convinta che l’uomo la caccia via di casa. In realtà l’uomo ammetterà di essere innamorato di lei e di non volersi separare dalle sue cure e dalle sue attenzioni. Di fronte a queste parole Francisca ci resterà male, quasi come se le sue vendette non fossero servite a niente.