Stefano Bettarini: brutta avventura con i mosquitos!



La voce si è diffusa in un attimo e ha scatenato il panico sul web. Tutto è partito da un articolo del settimanale Oggi, nel quale si sosteneva che Stefano Bettarini, neo inviato in Honduras avesse dei problemi di salute. In particolare si trattava di complicazioni relative ad alcune punture di insetti, che avrebbero colpito l’inviato ufficiale sull’Isola dei Famosi 2017.

Arrivato lunedì in Honduras, Stefano ha cominciato la sua avventura di inviato martedì sera, con la diretta televisiva, rimandata per motivi meteorologici. Il clima che i naufraghi e l’inviato hanno trovato non è stato dei più accoglienti e probabilmente proprio l’aumento dei livelli di umidità ha contribuito a far sì che l’attacco dei mosquitos fosse ancora più aggressivo.

Sta di fatto che secondo le prime indiscrezioni, Stefano si sarebbe fatto addirittura ricoverare. Con il passare delle ore però, la vicenda è stata decisamente ridimensionata. Il giornalista di Chi Gabriele Parpiglia, che è anche uno degli autori della dodicesima edizione del reality, ha affermato che Bettarini sta bene e che si è fatto visitare per via delle punture di insetto. Tuttavia non è stato necessario alcun ricovero.

Alle sue parole si sono aggiunte quelle dello stesso Bettarini che, sul suo profilo social ufficiale, ha confermato di stare bene: Spy Betta tutto sotto controllo, scrive Stefano. Anche Alessia Marcuzzi ha voluto tranquillizzare i fan rispetto alle condizioni di salute di Bettarini. Una vicenda che fortunatamente si è chiusa senza troppe conseguenze per l’inviato e anche per lo staff.



Certo l’isola è di per sé un ambiente tropicale, nel quale non bisogna sottovalutare i pericoli e i rischi che un ambiente di questo tipo possono causare all’uomo. Questa volta tutto si è risolto per il meglio ma in realtà gli appassionati di isola sanno bene che non è la prima volta che i moschini giocano brutti scherzi ai naufraghi.