Uomini e Donne Gossip, Riccardo Gismondi “risponde” alle critiche di Martina Luchena



L’ex tronista Riccardo Gismondi difende a spada tratta il suo amore per Camilla Mangiapelo, proteggendo la sua storia dalle critiche del web e soprattutto dalle frecciatine dell’ex corteggiatrice Martina Luchena.

Riccardo Gismondi sembra piuttosto convinto della scelta fatta a Uomini e Donne ed è per questo che di fronte alle critiche mosse dal web ha pensato bene di far sentire la sua voce. In sostanza quello che gli accusano è il fatto che ha sempre trovato aggressivo il carattere di Camilla. Ebbene in merito a questo egli ha risposto:”Alcuni difetti si sono annullati, perché la parte irascibile di Camilla, dopo il programma è svanita, ovviamente era un contesto che la portava a tirare fuori questo suo aspetto. Ho avuto modo di scoprire tanti pregi: è una perfetta donna di casa, fa tutto lei. L’unico difetto che ho scoperto è il fatto di essere ritardataria, infatti non riusciamo mai ad essere puntuali

Inoltre quello che ha lasciato tutti un pò perplessi è il fatto che Riccardo ha sempre definito la Mangiapelo come ‘il diavolo’, per questo è sembrato strano che poi scegliesse proprio lei. Ma lui ha difeso la sua scelta così:”Perché sono dell’idea che chi si somiglia, si piglia. Per fare la vita che faccio io, serviva una persona come me, perché con un’altra persona non sarei stato bene. Sono molto contento di aver trovato una persona che mi somiglia così tanto”

Di fronte a chi lo ha accusato di non aver saputo stringere dei rapporti con i suoi colleghi tronisti, Riccardo ha deciso di chiarire questo punto spiegando che in realtà sono sole dicerie. Infatti dalle sue parole si evince che in alcuni casi ci ha provato in altri ha scoperto che erano molto diversi da lui.



Clarissa Marchese, nonostante sia una bella ragazza e Miss Italia, si è dimostrata una persona umile. Per Claudio D’Angelo userei l’aggettivo ‘complesso’ per il suo carattere. Io l’ho conosciuto anche a telecamere spente, è un bravissimo ragazzo ed è molto serio, secondo me è un uomo di 30 anni difficile da trovare in giro. Per Claudio Sona gli aggettivi sono tantissimi, penso che per coraggio e forza d’animo sia encomiabile. Ha avuto il coraggio di ricoprire un ruolo molto importante e sensibile, io non avrei avuto il suo stesso coraggio. Lui ha fatto outing davanti a tutta l’Italia ed è stato molto coraggioso. Anche Maria e la produzione sono stati bravi a scegliere lui”

In merito alle continue frecciatine della Luchena, Riccardo non vorrebbe pronunciarsi ma poi si lascia scappare qualcosa:”Io non sprecherei parole per commentare la caduta di stile delle sua esternazioni. Io penso che dopo la fine del programma non si deve portare rancore. La scelta era una sola e io ho fatto la migliore. Se qualcuno ha avuto qualcosa da ridire, oppure ha ‘rosicato’, amen. Sinceramente pensavo l’avesse presa in maniera sportiva, dato che si era dimostrata una gran donna, ma forse questo suo aspetto è stato solo di facciata”.

Insomma secondo Riccardo prendersela perchè uno non ti ha scelto è da immaturi, in fondo si sa che alla fine una scelta va fatta. La questione è un’altra. Riccardo fin dalle prime puntate ha fatto credere alla Luchena di voler uscire dal programma con lei. Ragion per cui quando poi ha scelto Camilla, pur avendola criticata pubblicamente, è naturale che la Luchena ci sia rimasta male. Ricordiamo che è stata lei la prima ad essere baciata dal giovane che poi subito dopo si è pentito, dando una pessima immagine di sè. Ragion per cui le frecciatine della Luchena non sono proprio frutto di chi ha rosicato ma di chi aveva investito in un rapporto e ha scoperto di avere a che fare con una persona vulnerabile.

 

 

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Uomini e Donne Gratis



Leggi anche